Forlì: l'arte di Mario Schifano sostiene la missione di 'Telethon'

Forlì: l'arte di Mario Schifano sostiene la missione di 'Telethon'

FORLI' - In occasione della mostra "Mario Schifano. Fine delle Trasmissioni", in corso a Forlì sino al prossimo 18 gennaio 2008, la Fondazione Dino Zoli Arte Contemporanea ha avviato una partnership con BNL- Gruppo BNP PARIBAS per sostenere il progetto "BNL per Telethon", il più importante progetto di fund raising in Italia e in Europa. Telethon è un'organizzazione benefica, attiva tutto l'anno nella raccolta dei fondi a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche.

 

Arte e solidarietà, dunque, è lo speciale programma di iniziative che spaziando tra pittura, fotografia, video, musica e comicità, la Fondazione propone con l'obiettivo  di abituare il pubblico alle espressioni artistiche contemporanee, coniugando una particolare attenzione e sensibilità per le problematiche sociali.

Con il progetto "Arte e Solidarietà" la Fondazione Dino Zoli Arte Contemporanea presenta quindi al pubblico un calendario ricco e diversificato di appuntamenti: dallo spettacolo con il comico Giuseppe Giacobazzi, al concerto acustico dei Lost, gruppo musicale tra i più amati dai teenager; dal concorso a tema per le scuole forlivesi e una conferenza-dibattito legata al mondo dell'arte, sino a un vera e propria asta di beneficenza con opere d'arte contemporanea.

Queste iniziative non solo contribuiranno alla raccolta fondi per Telethon, ma coinvolgeranno emotivamente un pubblico nuovo, in gran parte giovane, che potrebbero trovare nell'arte della nostra contemporaneità molte risposte pratiche ed esistenziali.

 

I biglietti per gli spettacoli saranno disponibili in vendita e prevendita presso la Fondazione Dino Zoli Arte Contemporanea (Tel: +39 0543 755770, Orari: Da martedì a venerdì: 11-19, Sabato, domenica e festivi: 11-20.  Lunedì chiuso.)

La Fondazione Dino Zoli, devolverà a Telethon l'intero incasso proveniente dalle manifestazioni collaterali, oltre a versare 1 euro per ogni biglietto venduto della mostra. Inoltre, tutti i visitatori che si presenteranno muniti di una ricevuta di versamento in favore di Telethon avranno diritto allo sconto del 10% sul prezzo del catalogo.

Come avvenuto per la precedente mostra, Baldessari e Depero. Futurismi a confronto, anche per questa esposizione prosegue l'impegno della Fondazione di dar vita a iniziative speciali in grado di coinvolgere target differenziati di pubblico stimolando ulteriormente, e in modo attivo, i bambini, gli adolescenti e un pubblico adulto di curiosi, non necessariamente di esperti.

 

Obiettivo della Fondazione è di consolidarsi nel ruolo di istituzione culturale eclettica e versatile rivolta a costruire, attraverso sollecitazioni diverse, un dialogo continuo col pubblico e il territorio. Un «crocevia del bello», dove far convergere nuove idee. Un vero e proprio museo dinamico, per coinvolgere visitatori eterogenei con un ampio ventaglio di proposte.

evisore è diventato un elettrodomestico talmente importante che un'ipotetica fine delle

Per informazioni e prevendite:

Fondazione Dino Zoli Arte Contemporanea | Viale Bologna, 288 |  47100 - Forlì

Tel: +39 0543 755770 | info@fondazionedinozoli.com | www.fondazionedinozoli.com

Orari: Da martedì a venerdì: 11-19 | Sabato, domenica e festivi: 11-20.  Lunedì chiuso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -