Forlì, l'assessore Bianchi in Provincia per parlare di formazione, scuola e lavoro

Forlì, l'assessore Bianchi in Provincia per parlare di formazione, scuola e lavoro

Forlì, l'assessore Bianchi in Provincia per parlare di formazione, scuola e lavoro

FORLI' - L'assessore regionale alla Scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro Patrizio Bianchi ha visitato giovedì mattina la sede della Provincia di Forlì-Cesena e il Centro per l'impiego di Forlì, focalizzandosi su temi della formazione, del lavoro e della scuola. L'assessore Bianchi è stato prima ricevuto dal vice-presidente Guglielmo Russo e dagli assessori Bruna Baravelli (Politiche per l'istruzione) e Denis Merloni (Lavoro e formazione).

 

E' seguito un incontro con il personale dei due assessorati. Ai dipendenti provinciali  presenti Bianchi ha ricordato la necessità di recuperare la memoria, ricordandosi così della qualità del lavoro fatto finora, ma anche degli errori da cui si impara per migliorarsi, a fronte di scelte legislative che spesso tendono a fare tabula rasa delle esperienze pregresse. L'assessore regionale Patrizio Bianchi ha quindi visitato il Centro per l'impiego di Forlì, per terminare la sua visita con un pranzo preparato dagli studenti e dagli insegnanti dell'Istituto professionale Alberghiero ‘Pellegrino Artusi' di Forlimpopoli.

 

Commenta, al termine della visita, il vice-presidente Guglielmo Russo: "Con Bianchi abbiamo fatto una ricognizione sui temi del territorio relativi al rapporto tra formazione e qualità dello sviluppo, all'insediamento universitario e sue prospettive, e alla ricerca applicata e innovazione nei segmenti produttivi territoriali". Aggiunge l'assessore al Lavoro Denis Merloni: "L'assessore, inoltre, ha garantito la continuità del finanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga, sebbene la Regione sia ancora in attesa della restituzione da parte del Governo di 70 milioni di euro che ha anticipato. L'assessore nell'incontrare il personale ha apprezzato l'organizzazione che ci siamo dati e la competenza degli operatori, che lasciano ben sperare per il mantenimento dei servizi nonostante le difficoltà". L'assessore Bruna Baravelli, infine, rimarca "l'attenzione che l'assessore Bianchi ha posto anche sulla formazione e sulle politiche attive del lavoro, dopo essere stato presente sul nostro territorio per i temi della scuola, mettendosi in ascolto degli operatori".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -