Forlì, l'assessore Katia Zattoni coordina il "Comitato nazionale delle Circoscrizioni"

Forlì, l'assessore Katia Zattoni coordina il "Comitato nazionale delle Circoscrizioni"

FORLI' - Mercoledì 15 settembre, l'Assessore al Decentramento e Partecipazione del Comune di Forlì Katia Zattoni sarà presente, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale e in veste di Coordinatrice, alla riunione del Comitato Nazionale delle Circoscrizioni che si svolgerà a Latina, presso l'Aula consiliare in Municipio.


Il Comitato, nato a Forlì nel giugno scorso, coinvolge 25 Comuni italiani ed ha come obiettivo la modifica di quanto disposto dalla Legge 42/2010, che ha previsto, con il rinnovo delle Amministrazioni comunali dal 2011, l'abrogazione delle Circoscrizioni per i Comuni con popolazione dai 100mila ai 250mila abitanti. Scopo dell'incontro è di preparare un documento da sottoporre all'Associazione Nazionale dei Comuni (ANCI) nel corso di un appuntamento convocato per il giorno seguente.


"Il taglio operato dal Governo - spiega Katia Zattoni nelle vesti di Coordinatrice Nazionale - è un taglio alla Democrazia partecipata. Le Circoscrizioni di Decentramento rappresentano il collegamento tra i Cittadini e il Comune, ed è proprio attraverso questi organismi che i Cittadini possono partecipare alla vita pubblica e suggerire scelte per il miglior governo del territorio". Del Comitato fanno parte i Comuni di Ancona, Bergamo, Brescia, Cagliari, Ferrara, Foggia, Forlì, Latina, Livorno, Messina, Modena, Monza, Padova, Parma, Pesaro, Piacenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Taranto, Terni e Trento. Inoltre sono in corso contatti costanti con i Comuni di Carbonia, Pescara e Salerno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -