Forlì, l'iper si presenta con 96 negozi: dal dentista al parrucchiere

Forlì, l'iper si presenta con 96 negozi: dal dentista al parrucchiere

Forlì, l'iper si presenta con 96 negozi: dal dentista al parrucchiere

FORLI' - La grande cupola accoglie i clienti che arrivano sia dal parcheggio sotterraneo, che da quello esterno. Si entra nel cuore dei 96 negozi del centro commerciale puntadiferro (compreso l'ipermercato E. Leclerc Conad). Le gallerie, nelle quali gli operatori commerciali stanno preparando tutto per l'impatto con il pubblico, sono ampie e luminose ed il fermento si percepisce attraversandole. L'iper di Forlì è pronto: giovedì 7 aprile, con orario continuato dalle 9 alle 21, spalanca le porte.

 

> SONDAGGIO: tu che farai?
>
TUTTE LE FOTO: L'IPERMERCATO - IL CENTRO COMMERCIALE - IL TAGLIO DEL NASTRO

 

"Dopo qualche anno, finalmente, apre il centro commerciale a Forlì - esordisce il direttore generale di Coopsette, Raimondo Montanari - ultima parte dei lavori è stata svolta in tempi record. Per la città di Forlì sarà un nuovo modo di fare shopping". Con i 96 spazi affittati, è coperto quasi il 100% della struttura. Sono 8 gli spazi di prossima apertura, 2 dei quali ancora in trattativa.

 

Giovedì i primi clienti potranno curiosare dentro ai 7 mila metri quadri di area vendita di E. Leclerc Conad, negli oltre 30 negozi di abbigliamento e accessori, tra i quali Sisley, Yamamay, Intimissimi, H&M, Max&co, Calzedonia e Tezenis. Per la casa a disposizione, tra gli altri, Marco Polo Expert e Chiodi. Poi le profumerie Limoni e Douglas, Toys, Erbolario, le ottiche Perris e Avanzi, Bialetti. Per le calzature anche Rema, Geox, Cinti e Footlocker. Poi i punti Wind, Vodafone, Tim, l'agenzia viaggi la Trottola. Nell'area ristorazione si va dalla colazione alla cena, passando per il gelato e le crepes.

 

Dentro l'ipermercato E. Leclerc Conad sono presenti, oltre ai 3,5 mila metri quadri di 'area freschi', anche una parafarmacia, un ottico ed ulteriore area ristorazione 'food court'. Fra un mese è prevista anche l'apertura di uno studio dentistico. C'è una seconda entrata che porta direttamente all'area ristorazione, dalla parte opposta del Conad. Due le aperture straordinarie per il mese di aprile: domenica 10 e domenica 17, entrambe ricche di animazioni per tutta la famiglia.

 

"Questo è l'ultimo di una trentina di centri che abbiamo realizzato - sottolinea il direttore dello sviluppo immobiliare Coopsette, Fabrizio Vezzani - questo iper avrà anche una linea bus dedicata, un prolungamento della linea 5. Si parte".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri


Forlì, l'iper si presenta con 96 negozi: dal dentista al parrucchiere

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di il bradipo
    il bradipo

    fra i tanti esercizi manca proprio quello delle pompe funebri. Quelli soli sono restati in centro...

  • Avatar anonimo di remigio
    remigio

    buon giorno! non per fare il bastian contrario, ma non sono d'accordo con quelle persone che dicono cle con l'apertura dell'ipermercato,il centro storico morirà! vivo a Palermo dove di iper ne abbiamo diversi,ma il centro storico continua a vivere una nuova e più affascinantevita, sta al Comune e ai commercianti ad incentivare il pubblico a vivere il Centro storico e vedrete che dopo l'entusiasmo della novità i cittadini riprenderanno ad usufruire dei negozi e dei punti vendita del centro e le vendite si distribuiranno più razionalmente: in bocca al lupo per tutti! remigio filippone da Palermo

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -