Forlì, la Cgil a Balzani: "Spieghi dichiarazioni sul Sole 24 ore"

Forlì, la Cgil a Balzani: "Spieghi dichiarazioni sul Sole 24 ore"

Forlì, la Cgil a Balzani: "Spieghi dichiarazioni sul Sole 24 ore"

FORLI' - Anche la Cgil di Forlì interviene sulle polemiche legate alle presunte dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Forlì, Roberto Balzani, sul "Sole 24 ore" di domenica 11 luglio. Dichiarazioni nelle quali, fra l'altro, il sindaco avrebbe dichiarato che i voti controllati dal Pd a Forlì sono  "... esclusivi membri di clan familiari, reti clientelari, il mondo dello Spi Cgil e della Filcams...". Frasi riprese anche dall'ex assessore Lodovico Buffadini, sul piede di guerra per la mancata nomina a presidente di Acer.

 

La Cgil, con una nota congiunta con Spi-Cgil (il sindacato dei pensionati) e la Filcams-Cgil (il sindacato del settore del commercio) si dice "stupita" dalla polemica e definisce "di assoluta gravità oltre ad essere gratuito e falso" quanto sarebbe stato dichiarato da Balzani e chiede che  si dia "conto" di quanto pubblicato sul ‘Sole'.

 

"Si invitano tutti coloro che rivestono ruoli istituzionali ad assumere comportamenti coerenti con le responsabilità ricoperte - scrive la Cgil - e, nonostante il caldo opprimente di queste giornate non aiuti, a concentrarsi di più sui problemi reali della gente avendo massimo rispetto per chi, in ogni modo, i problemi della gente cerca di affrontarli e risolverli o quanto meno di alleviarli; a partire dalla Cgil".

 

"Allo stesso modo si ribadisce, si pretende - conclude il sindacato -, che la Cgil non sia tirata in ballo per suffragare ardite tesi nell'ambito di "querelle di bassa lega" come quelle a cui ancora una volta siamo costretti ad assistere in questi giorni".

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    Wow Romagna Oggi ha aggiornato l'articolo col mio link. Che onore, posso definirmi giornalista anche io ahahah

  • Avatar anonimo di sauroturroni
    sauroturroni

    ho letto l'intero articolo del sole 24ore. la frase "incriminata" è diversa da quella riportata dalla CGIL e non mi pare offensiva del sindacato che viene ritenuto una delle poche basi di consenso per il PD. Non vorrei che invece agli estensori della richiesta dei chiarimenti avessero dato fastidio gli altri riferimenti, quelli si critici, alle famiglie , ai clientes e simili. Nessuna critica invece a SPI o al sindacato. Riporto per completezza la frase pubblicata dal sole . "Su 33mila voti di centro-sinistra il partito ormai ne controlla 3mila, 3.500 al massimo. Sono clan familiari, reti clientelari, il mondo dello Spi Cgil e della Filcams. E non basta più».

  • Avatar anonimo di benpensante
    benpensante

    Una volta si diceva "Scelba è ilmandante il killer è Almirant".Cambiate i nomi i fate voi cari signori,questo è un vero attacco concentrico sul Sindaco.W il Sindaco Balzani.Io non lo ho votato ,ma meglioo lui che i compagni !

  • Avatar anonimo di Sandro
    Sandro

    Ma basta tirare bordate sul nostro Sindaco. Io che sono un comune cittadino, e come me c'è ne sono tanti, pensiamo e siamo convinti che il nostro Sindaco Balzani sia una persona competente, coerente ed onesta. Io lo rivoterei senza alcun dubbio. Perché dalle parole dette nella sua campagna elettorale con coerenza e coraggio le sta perseguendo e mettendo in pratica. Chi parla male di lui, personalmente penso che non sia una persona onesta, e prima di sentenziare ed emettere verdetti, sarebbe meglio se un po di dignità gli è rimasta si faccesse un po di autocritica. Dalle parole ai fatti ,e quando si passa ai fatti ad alcuni non sta bene perché smuove gli interessi particolari. Bravo il nostro Sindaco. Bravo e coerente Roberto Balzani

  • Avatar anonimo di effero
    effero

    i toni della vicenda usati dall'ex assessore buffadini sono eccessivi leggendo l'articolo del sole 24 ore. il giornalista ha estrapolato delle parti di un concetto, credo, più ampio. premettendo che trovo delle ragioni tecniche nelle argomentazioni di buffadini (fatto il bando e scelto una persona che non aveva partecipato) penso anche sia arrivato il momento di smetterla con l'astio e con gli attacchi sterili e improduttivi. finalmente abbiamo un Sindaco che decide in base a quello che reputa giusto, senza condizionamenti di terzi. potrà sbagliare come tutti ma di certo, sono convinto, cerca di fare il bene esclusivo della città senza dover scambiare favori con alcuno. io ho molte speranze e aspettative da questa giunta e, per la prima volta da quando seguo la politica, alcune promesse fatte in campagna elettorale sono state mantenute: chiarezza di rapporto verso i cittadini, discontinuità verso i "potentati" fino a ieri accreditati, riforma della macchina comunale. ci stanno provando, vedremo...

  • Avatar anonimo di Gasol
    Gasol

    la lingua batte dove il dente duole

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    a chi può interessare l'articolo "L'emila dove vince don Camillo" (no non è solo un intervista al Sindaco di Forlì come qualcuno molto interessato voleva far credere) lo trovate a questo indirizzo. https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2010-07-11/lemilia-dove-vince-camillo-144450.shtml?uuid=AYEEPz6B&fromSearch#continue è singolare come nè Buffadini nè la Cgil riportano i dati sul calo dei voti degli operai per il PD che sono meno di quelli dati alla Lega. un piccolo esame di coscienza prima di criticare no?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -