Forlì, la Cgil fa un banco informativo per i diritti lavorativi dei giovani

Forlì, la Cgil fa un banco informativo per i diritti lavorativi dei giovani

Forlì, la Cgil fa un banco informativo per i diritti lavorativi dei giovani

FORLI' - Il 9 ottobre si svolgerà in tutta Italia, promossa dalla CGIL, "La giornata della tutela individuale". L'iniziativa, giunta al suo 3° appuntamento, è inserita nel "pacchetto" delle giornate di mobilitazione tese ad incalzare il Governo sulla gestione della crisi economica e sociale che attraversa il Paese. Il tema che la CGIL propone all'attenzione dei cittadini è la grave situazione della condizione giovanile.

 

"I temi che denunciamo da tempo sono evidenti: la mancanza per loro di un futuro, il lavoro negato, la precarietà assicurata, lo sfruttamento del lavoro nero, la mancanza di una prospettiva previdenziale, il non riconoscimento della condizione di lavoratore, una scuola e una formazione professionale con falle clamorose e tagli vergognosi. Con la nostra iniziativa, finalizzata a valorizzare il ruolo della tutela individuale nell'attività di rappresentanza della CGIL, vogliamo fare arrivare ai giovani il messaggio che assieme, oltre al progetto politico della CGIL per i giovani, le tutele e i servizi possono costituire un presidio efficace di informazione e di salvaguardia dei loro diritti spesso sconosciuti o calpestati", spiega una nota.

 

Il 9 ottobre la CGIL a Forlì insieme al suo Sistema Servizi sarà presente con un Gazebo informativo in Via delle Torri dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -