Forlì, la Federazione della Sinistra aderisce allo sciopero del 25 giugno

Forlì, la Federazione della Sinistra aderisce allo sciopero del 25 giugno

FORLI' - La Federazione della Sinistra di Forlì aderisce allo sciopero generale indetto dalla Cgil per venerdì prossimo, 25 giugno. "Mercoledì 23 davanti all'Electrolux e alla Trasmital di Forlì -si legge in una nota - saremo presenti per sostenere lo sciopero con materiale divulgativo a sostegno dello sciopero. Le politiche economiche e sociali del governo Berlusconi picchiano in un'unica direzione: contro i lavoratori, i pensionati e il "Paese reale"."

 

"La manovra economica proposta dal governo non mette un euro a disposizione del processo necessario di ridistribuzione del reddito; lascia intatti i patrimoni dei ricchi; taglia brutalmente il welfare; blocca i contratti e punta apertamente al massacro sociale. La manovra economica è un tassello del disegno più complessivo della destra politica e economica di abbattere i diritti garantiti costituzionalmente e dallo Statuto dei lavoratori".

 

"Ciò che sta avvenendo a Somigliano - si conclude la nota della Federazione della Sinistra forlivese - con l'offensiva padronale della Fiat, è infatto il "corrispettivo" sul piano delle relazioni industriali e sindacali di ciò che il governo prova a fare in Parlamento, con la cancellazione dei diritti e di tutti quelli che dissentono e si oppongono. Per tutto questo venerdì saremo a Bologna alla manifestazione, a fianco dei lavoratori e di chi si oppone a Berlusconi e a Confindustria. Chiediamo che sia solo l'inizio e che il resto dell'opposizione si svegli e scenda in piazza."

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    un altro che dice che la crisi non c'è ma vah

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    ma dai....

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -