Forlì, la "Fiasca con fiori" a Roma per la mostra su Caravaggio

Forlì, la "Fiasca con fiori" a Roma per la mostra su Caravaggio

Forlì, la "Fiasca con fiori" a Roma per la mostra su Caravaggio

FORLI' - La "Fiasca con fiori", opera di grande pregio della Pinacoteca civica del Comune di Forlì, verrà esposta alla mostra "Egregius in urbe pictor. Vita dal vero di Caravaggio a Roma". La prestigiosa esposizione è allestita nella grande Sala Alessandrina progettata dal Borromini del complesso di S. Ivo alla Sapienza, sede dell'Archivio di Stato di Roma, e verrà inaugurata giovedì 10 febbraio. Un'importante 'comparsa' per l'opera la cui attribuzione è ancora un mistero.

 

Si tratta di un grande evento nazionale, del quale sono comparse straordinarie anticipazioni sulla stampa, e che espone in maniera scenografica documenti originali relativi ad episodi salienti della vicenda umana ed artistica del grande pittore, nonché ad aspetti dell'ambiente intellettuale e culturale frequentato dall'artista negli anni del suo soggiorno a Roma.

 

L'inclusione nel percorso espositivo della capitale rappresenta un altro momento importante per l'ancora misteriosa opera forlivese (di nuovo insieme ad opere e documenti di Caravaggio) dopo i successi delle mostre al San Domenico su "Cagnacci" sul tema dei "Fiori", senza dimenticare le mostre di Monaco e Firenze (2002-2003) dedicate alla Natura morta e l'esposizione alla Pinacoteca Ambrosiana di Milano nel 2008.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -