Forlì, la Fondazione getta "luce" sul centro storico

Forlì, la Fondazione getta "luce" sul centro storico

FORLI' - Dal 2004 la Fondazione ha accompagnato ogni anno gli investimenti di maggior rilievo per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico con la pubblicazione di volumi che sono divenuti un appuntamento di assoluto rilievo non solo per gli appassionati di storia locale ma anche per gli studiosi più accreditati. Basti pensare, in tal senso, alla schedatura delle collezioni d'arte della Fondazione e della Cassa dei Risparmi ne "Il Palazzo ritrovato" ed ai saggi raccolti ne "Il Palazzo del Monte di Pietà", che hanno posto un punto fermo sulla storia della nuova residenza della Fondazione.

 

Quest'anno la Fondazione ha voluto compiere un ulteriore passo avanti, promuovendo la pubblicazione di un'opera che non si limita ad un approccio rigorosamente storico, ma apre anche delle prospettive sul futuro, un'opera capace, cioè, di gettare finalmente luce su una pagina del tutto dimenticata della nostra storia, ma capace, nel contempo, anche di farne la premessa per una riflessione su quella che potrebbe essere la Forlì dei prossimi anni, almeno sotto il profilo della valorizzazione del suo Centro Storico.

 

In "La luce e la città. L'illuminazione nel Centro Storico di Forlì", infatti, il prof. Ulisse Tramonti, direttore del Dipartimento di Progettazione dell'Architettura presso l'Università di Firenze, orienta il complesso dei suoi studi storici all'attività di progettazione, con l'ambizione di offrire soluzioni che non siano solamente belle ed efficaci in sé, ma lo siano nel rispetto della tradizione storica - e quindi dell'identità culturale - della nostra città.

 

Con questo volume la Fondazione non ha quindi inteso solamente offrire ai cittadini ed ai ricercatori un nuovo importante strumento di studio, ma stimolare un'adeguata riflessione sulla necessità e sulle possibili strategie di valorizzazione del centro storico, mettendone immediatamente a disposizione un primo valido esempio.

 

Il volume sarà presentato dallo stesso curatore, prof. Tramonti, insieme al presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì Pier Giuseppe Dolcini, ed al sindaco di Forlì Nadia Masini, venerdì 19 dicembre, alle 17, all'Auditorium Cariromagna in via Flavio Biondo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ingresso è libero, ed a tutti gli intervenuti verrà dato in omaggio una copia del volume al termine della manifestazione, previa presentazione del tagliando da ritirarsi all'ingresso, fino ad esaurimento dei posti disponibili in Auditorium.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -