Forlì: la madre resta chiusa fuori casa, i pompieri scoprono la serra di marijuana del figlio

Forlì: la madre resta chiusa fuori casa, i pompieri scoprono la serra di marijuana del figlio

Forlì: la madre resta chiusa fuori casa, i pompieri scoprono la serra di marijuana del figlio

FORLI' - Un forlivese di 31 anni è stato denunciato dagli uomini della Volante della Questura con l'accusa di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. Curioso come le forze dell'ordine siano arrivate al deferimento. Tutto ha avuto inizio quando la madre del ragazzo, rimasta chiusa fuori dalla porta di casa dopo aver dimenticato le chiavi, ha chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco. Giunti sul posto, il personale del ‘115' ha scoperto una serra di marijuana.

 

I Vigili del Fuoco hanno avvertito il ‘113'. La Polizia ha appurato che nella camera del giovane c'era un autentico kit per la coltivazione della ‘maria', con tanto di vasca dotata di una pompa capillare, lampadine, ventilatore, tester e acqua demineralizzata. Il tutto, insieme a 33 piantine di marijuana, sono state sequestrate. Il ‘pollice verde' invece dovrà rispondere di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -