Forlì, la privatizzazione del 'Ridolfi' unisce il consiglio Provinciale

Forlì, la privatizzazione del 'Ridolfi' unisce il consiglio Provinciale

Forlì, la privatizzazione del 'Ridolfi' unisce il consiglio Provinciale

FORLI' - L'aeroporto Ridolfi di Forlì al centro di un ordine del giorno del consiglio Provinciale. Dopo un'approfondita discussione, sul testo si è registrata la convergenza di tutti i gruppi consigliari, che hanno così voluto marcare un'unitarietà di vedute politiche, a sostegno del processo di privatizzazione. Nel dibattito, Stefano Gagliardi, capogruppo del PdL ha spiegato: "Ci è sembrato giusto in questa fase dare un segnale di unità del mondo politico".

 

 Sullo stesso tono Luciano Minghini, capogruppo del Pd: "Dal territorio deve partire un segnale in questa direzione: è stato un buon segno approvare un testo unitario, spero che si possa fare anche in altri consessi". Gian Luca Zanoni, capogruppo della Lega Nord, ha ammonito: "Auspichiamo che nessuno metta i bastoni tra le ruote di questo progetto che rappresenta un volano per il territorio. E' bene che esca fuori da quest'aula che c'è condivisione di intenti e di volontà politica da parte di tutti sull'aeroporto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed infine Giovanna Perolari, capogruppo dell'Italia dei Valori: "Anche noi esprimiamo apprezzamento per la posizione presa dal Presidente della Provincia, da parte nostra guardiamo con estremo interesse e ottimismo l'offerta che è pervenuta al Ridolfi e che arriva come un faro dopo un tunnel in cui tutto sembrava buio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -