Forlì, la tragedia della Cervese. Jasmine ancora in gravi condizioni

Forlì, la tragedia della Cervese. Jasmine ancora in gravi condizioni

Forlì, la tragedia della Cervese. Jasmine ancora in gravi condizioni

FORLI' - Sono sempre gravi le condizioni di Jasmine Zanoni, la 19enne rimasta gravemente ferita nella nottata tra mercoledì e giovedì nel tragico incidente sulla ‘Cervese' costato la vita a Lara Gentilesca. La ragazza si trova ricoverata in fin di vita al ‘Sant'Orsola' di Bologna nel reparto di Terapia Intensiva Coronarica, dove giovedì è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico alla aorta. Le sue condizioni sono stabili. I medici si sono riservati la prognosi.

 

>LE IMMAGINI DELL'INCIDENTE

 

Dalla Procura è arrivato il nullaosta per la sepoltura di Lara. Ancora da stabilire il giorno dei funerali. Nell'incidente sono rimasti feriti il conducente Edoardo Soldati, 18enne di San Puietro in Vincoli, che si trovava al volante dell'Audi A4 Station Wagon, Mauro Asirelli, 20 anni, e Greta Simoncelli, 19 anni, quest'ultima dimessa giovedì pomeriggio dall'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -