Forlì, la tragedia di via Angeloni. Sabato i funerali di Marino Matulli

Forlì, la tragedia di via Angeloni. Sabato i funerali di Marino Matulli

Forlì, la tragedia di via Angeloni. Sabato i funerali di Marino Matulli

FORLI' - Si terranno sabato i funerali di Marino Matulli, il 48enne di Portico di Romagna morto tragicamente martedì mattina in un infortunio sul lavoro in un cantiere in via Angeloni. L'autorità giudiziaria ha deciso di non dover procedere all'autopsia in quanto la dinamica dell'incidente è stata chiarita dagli inquirenti intervenuti sul posto per i rilievi del caso. Sabato mattina la salma partirà dall'obitorio dell'ospedale 'Morgagni-Pierantoni' e raggiungerà Portico.

 

>LE IMMAGINI DELLA TRAGEDIA

 

I funerali si svolgeranno alle 10 nella chiesa della Beata Vergine del Sangue. Al termine la salma sarà tumulata al locale cimitero. La vittima ha lasciato la compagna Patrizia, 45 anni, rimasta vedova 19 anni fa, le sue figlie Katiuscia e Samanta, rispettivamente di 22 e 24 anni, i genitori Antonio e Carolina e il fratello Davide. Il Comune ha dichiarato il lutto cittadino, esponendo le bandiere a mezz'asta.

 

Venerdì gli studenti del Liceo classico 'Morgagni' di Forlì osserveranno un minuto di silenzio alle 10.30. In ogni classe inoltre sarà trattata in quell'ora la tematica della sicurezza sui luoghi di lavoro. Una richiesta che è stata ben accolta dalla preside.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -