Forlì, la triste fine della 'Linari': licenziati anche gli ultimi 30 lavoratori

Forlì, la triste fine della 'Linari': licenziati anche gli ultimi 30 lavoratori

Forlì, la triste fine della 'Linari': licenziati anche gli ultimi 30 lavoratori

FORLI' - Su proposta del Curatore fallimentare, il Giudice Delegato ha concluso per il non luogo a provvedere ad inoltrare richiesta di proroga di sei mesi della cassa integrazione straordinaria per fallimento. Pertanto i circa 30 lavoratori tutt'ora dipendenti della fallita Linari Enzo srl (il fallimento è del 18 giugno 2010; allora erano 50 i lavoratori della Linari) saranno licenziati. "E' purtroppo l'epilogo di una brutta storia" si legge in una nota dei sindacati FIM FIOM UILM e dell'Assemblea dei Lavoratori

 

"Oggi - continua la nota dei sindacati - si è riunita l'assemblea dei lavoratori che, pur nella criticità della situazione, ringrazia pubblicamente il Prefetto di Forlì, Angelo Trovato, per l'impegno nel seguire da vicino la vicenda dell'azienda e dei lavoratori anche attraverso una solidarietà non formale e per aver tentato di costruire un percorso alternativo ai licenziamenti e alla definitiva perdita di un altro pezzo della storia industriale del territorio e delle professionalità dei lavoratori".

 

"Purtroppo oggi i lavoratori devono fare i conti con un mercato del lavoro che dopo due anni di crisi non mostra segnali di ripresa e dove domina la precarietà" si conclude la nota.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Venticinque76
    Venticinque76

    ascolta, Emanuela "Banality Fair".. questi restano a casa anche se sono a tempo indeterminato.. Mi sa che per dire una boiata populista hai perso una buona occasione per tacere..

  • Avatar anonimo di Emanuela_
    Emanuela_

    Non esiste pietà nè umanità dove domina la precarietà.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -