Forlì, laboratorio di dizione alla SSLMIT

Forlì, laboratorio di dizione alla SSLMIT

FORLI' - Martedì 1 e mercoledì 2 marzo 2011  dalle ore 20.00 alle 22.30 presso l'Aula A3 (via G. Oberdan, 2 - Forlì) della facolta SSLMIT dell'Università di Bologna, sede di Forlì avrà luogo il Laboratorio di Dizione, Fonetica e Uso della Voce: Primi passi alla scoperta della propria espressività, condotto da Angela Malfitano, attrice, regista e docente.


Il laboratorio rientra nella programmazione scientifico-culturale di "Babele Teatrale in Costruzione 2011 - Teatro: Luogo di verità", organizzata dal Centro di Studi Teatrali "Aula di studi scenici e comunicazione interculturale" del Dipartimento SITLeC (Università di Bologna, sede di Forlì). Il laboratorio si propone di far scoprire ai partecipanti le caratteristiche dei suoni linguistici. È rivolto a tutti, a chi lavora a contatto col pubblico, agli studenti, agli insegnanti, alle persone che vogliono semplicemente migliorare la loro comunicazione. Il lavoro partirà dalla conoscenza dei vari "linguaggi" parlati dai partecipanti: le loro cadenze regionali e le loro abitudini/attitudini fonatorie e fonetiche. Da qui, i partecipanti potranno  sperimentare le tecniche teatrali di base: respirazione, emissione vocale, regole della corretta dizione e pronuncia della lingua italiana, tecniche di fonetica e chiarezza nell'esposizione. In questo modo, sarà possibile scoprire il funzionamento degli strumenti di fonazione e come il loro uso sia strettamente connesso al corretto uso del respiro anche a fini espressivi oltre che comunicativi. La finalità è fornire ai partecipanti uno strumento teorico e pratico per una pronuncia standard della lingua italiana. Le competenze toccate nel corso del laboratorio sono elementi essenziali sia per gli interpreti e i traduttori professionisti, sia per quelli in formazione, sia per coloro che vogliono conoscere meglio i suoni della lingua italiana e imparare a modulare il suono della propria voce.

La frequenza è gratuita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -