Forlì, lunedì in piazza Saffi le celebrazioni della Liberazione

Forlì, lunedì in piazza Saffi le celebrazioni della Liberazione

Forlì, lunedì in piazza Saffi le celebrazioni della Liberazione

FORLI' - Lunedì 25 aprile, Forlì festeggerà il 66° anniversario della Liberazione. Il programma celebrativo inizierà alle ore 9.45 in Piazza Saffi con la cerimonia di deposizione di corone d'alloro ai lampioni dei Martiri e al sacrario dei Caduti per la libertà nel chiostro di San Mercuriale. L'onore ai Caduti sarà reso dalle massime autorità cittadine al cospetto di un picchetto militare del 66° Reggimento fanteria aeromobile "Trieste". La deposizione delle corone ai due lampioni, dove nell'agosto del 1944 vennero impiccati i partigiani Silvio Corbari, Iris Versari, Adriano Casadei e Arturo Spazzoli, avrà luogo da parte delle autorità e delle associazioni partigiane.

 

Alle ore 10.00 sono previsti il saluto del Sindaco di Forlì Roberto Balzani e l'intervento del Professor Mario Del Pero, docente di storia dell'Università di Bologna, sede di Forlì. Seguirà la premiazione degli studenti vincitori dei concorsi indetti per il 66° Anniversario della Liberazione e per i premi "Il dovere della memoria" e "Iris Versari". Presenterà l'Assessore alla partecipazione e decentramento Katia Zattoni. Per il concorso grafico quest'anno è stato premiato il manifesto ideato da un gruppo di studenti della classe 3^ C della scuola media "Via Ribolle". Tutti gli elaborati presentati ai concorsi sono esposti nella Sala XC Pacifici (ingresso del Municipio). La mostra è visitabile fino al 1° Maggio incluso con il seguente orario: lunedì, venerdì e sabato ore 9 - 12 e 15 - 19; martedì, mercoledì e domenica ore 15 - 19 (l'apertura è avvenuta il 18 aprile e verrà rispettato un giorno di chiusura nella festività di Pasqua, domenica 24 aprile). 


Nel pomeriggio, al Parco Urbano "Franco Agosto", grande festa popolare con giochi, attività ricreative (torneo di bocce, laboratori per bambini, esibizioni sportive), mostra bonsai, distribuzione gratuita di ciambella, vino, palloncini e gadget per i più piccoli. Alle ore 16.30 concerto della Banda "Città di Forlì", al termine del quale è in programma un momento dedicato alle testimonianze dei ragazzi che hanno partecipato al progetto "Il treno della memoria". Alle ore 19.30, introdotta dall'Assessore alle politiche giovanili Valentina Ravaioli, avrà inizio l'esibizione al Parco Urbano di giovani gruppi musicali emergenti.
In caso di maltempo la cerimonia celebrativa, le premiazioni del mattino e il concerto della banda "Città di Forlì" del pomeriggio si terranno nel Salone Comunale. Il concerto serale delle band giovanili verrà invece spostato alla "Fabbrica delle Candele" di piazzetta Corbizzi.


Forlì, lunedì in piazza Saffi le celebrazioni della Liberazione

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -