Forlì: lunghe code per ammirare i 'Fiori' nel week end pasquale

Forlì: lunghe code per ammirare i 'Fiori' nel week end pasquale

Forlì: lunghe code per ammirare i 'Fiori' nel week end pasquale

FORLI' - Complici le festività, ma anche il maltempo, la mostra sui 'Fiori' ha fatto il pieno di visitatori. Lunghe code per accedere alle sale dei Musei San Domenico e godersi la visione di Monet, Van Gogh, Delacroix, Hayez, Gauguin e tutti gli altri. Ad ammirare le 125 opere della mostra "Fiori. Natura e simbolo dal seicento a Van Gogh", sono arrivate nei due giorni di Pasqua e Lunedì dell'Angelo 2.400 persone, non solo forlivesi, ma anche provenienti da fuori regione e dall'estero.

 

Fino a questo week end pasquale i visitatori, secondo i dati pubblicati sul Resto del Carlino, sono stati 28mila. La mostra, a cura della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e del Comune di Forlì, resta aperta fino al 20 giugno. Ammiratissimo anche il capolavoro che da il via alla riflessione centrale di questa esposizione: "La fiasca fiorita", la cui attribuzione resta ancora un mistero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -