Forlì, lutto nell'imprenditoria forlivese. E' morto Domenico Zannoni

Forlì, lutto nell'imprenditoria forlivese. E' morto Domenico Zannoni

Forlì, lutto nell'imprenditoria forlivese. E' morto Domenico Zannoni

FORLI' - Lutto nel mondo dell'imprenditoria forlivese. Si è spento martedì dopo un improvviso malore Domenico Zannoni, per oltre 50 anni a timone della storica azienda di carburanti fondata dal nonno e cresciuta con il padre Primo. Domenico diede impulso alla vendita di combustibili a minor impatto ambientale (gpl e metano). Nel corso degli anni Zannoni ha sviluppato una serie di stazioni di servizio, ben otto nel forlivese. Ma forniva carburanti anche nel bolognese e nelle Marche.

 

Il gruppo ora è gestito dalle figlie di Domenico Zannoni, Costanza e Vittoria. Venerdì mattina, intorno alle 10, si terranno i funerali alla chiesa di Regina Pacis. Successivamente sarà tumulato al cimitero monumentale.

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di marisa fabbri
    marisa fabbri

    A Domenico Zannoni un ricordo sentito e di stima. Marisa Fabbri

  • Avatar anonimo di giulianopedulli
    giulianopedulli

    Non si commenta la scomparsa improvvisa di una brava persona. La si ricorda. Sento il bisogno di farlo, poichè lo conoscevo personalmente da tanto tempo e l'ho sempre considerato una persona con grandi capacità imprenditoriali, una straordinaria sensibilità umana, una eccezionale apertura mentale, pronto a sostenere concretamente tante attività sociali e sportive. Non ha mai cercato la notorietà. Se l'è guadagnata fra le persone che l'hanno conosciuto, per le sue caratteristiche. Un saluto commosso.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -