Forlì: marchio di qualità per il polo museale forlivese

Forlì: marchio di qualità per il polo museale forlivese

Forlì: marchio di qualità per il polo museale forlivese

I Musei San Domenico, la Pinacoteca civica, il Museo Etnografico e l'Armeria Albicini di Palazzo del Merenda figurano fra le 109 istituzioni museali della Regione Emilia-Romagna che hanno ottenuto il riconoscimento di "Musei di qualità". Il conferimento alle realtà culturali forlivesi è stato annunciato mercoledì 24 febbraio a Bologna nel corso di una affollata manifestazione che si è svolta all'Auditorium della Regione. Una sorta di marchio di garanzia per la cultura forlivese.

 

Si tratta di un riconoscimento prestigioso che, come ha evidenziato Enzo Raimondi nel repertorio di presentazione, inserisce questi luoghi "in una sorta di inedita associazione, comunità virtuosa che accomuna istituzioni molto diverse, ma quanto mai omogenee se considerate dal punto di vista dei servizi offerti al pubblico, con il buon livello della gestione e dell'organizzazione interne, delle attività messe in campo per la valorizzazione delle proprie raccolte".

 

Anche ai musei forlivesi è stato consegnato "il Kit di qualità" che contiene il manuale per l'uso del logo dei "Musei di qualità", strumento di identità visiva e valorizzazione di cui i musei potranno fregiarsi insieme a timbro e adesivi. Una targa fusa in bronzo con la raffigurazione del logo verrà affissa all'esterno di ogni museo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -