Forlì: martedì 15 luglio in Prefettura una serata 'francese'

Forlì: martedì 15 luglio in Prefettura una serata 'francese'

FORLI' - La Francia sarà al centro dello spettacolo di martedì 15 luglio (ore 21.15) nel Cortile della Prefettura di Forlì. Come in un salotto parigino di proustiana memoria, Catherine Spaak ci racconta uno fra i brani più suggestivi composti da Debussy, accompagnata da Massimo Mercelli al flauto e Corrado De Bernart al pianoforte. Il recital è costruito sulle musiche di Debussy, Satie e Poulenc, e riporta l'atmosfera tipica dell'ottocento parigino.

 

Parigina di nascita ma proveniente da un illustre famiglia belga, Catherine Spaak ha recitato sin da giovanissima per il grande schermo girando come protagonista più di 120 film. Attrice di grande fascino, ha lavorato con grandi registi come Monicelli, Risi, Comencini, Steno, Lattuada, Bolognini, Damiani, Argento, Ferreri, Fondato e Squitier, dedicandosi anche al giornalismo e alla conduzione televisiva.

 

Massimo Mercelli, ideatore e direttore artistico di Emilia Romagna Festival, a diciannove anni è divenuto primo flauto al Teatro La Fenice di Venezia, ha vinto il Premio Francesco Cilea, il Concorso Internazionale Giornate Musicali e il Concorso Internazionale di Stresa. Ha collaborato con artisti quali Bashmet, Rampal, Larrieu e Penderecki, e con orchestre come i Moscow Soloists, la Lituanian National Symphony Orchestra, i Wiener Symphoniker, la European Union Chamber Orchestra, i Solisti della Scala, i Solisti di Salisburgo, l'Orchestra da camera di Mosca e l'Orchestra dell'Opera di Roma.

 

Corrado De Bernart, diplomato con lode sia in pianoforte sia in clavicembalo, è esperto della prassi esecutiva ed interpretativa su strumenti storici. Ha collaborato e collabora con vari ensemble quali "I virtuosi di Santa Cecilia", "I Solisti Aquilani", l' "Accademia Strumentale Romana", "I Solisti Veneti" e con solisti quali Felix Ayo, Marco Rogliano, Alfredo Stengel, Andrea Vettoretti, Federico Romano e Paolo Bonacelli.

 

Ingresso gratuito esclusivamente dietro prenotazione del posto telefonando a ERF 0542.25747 - 0543.1981511

 

In caso di maltempo Teatro Diego Fabbri in corso Diaz 47 a Forlì

 

Programma

  

Claude Debussy

Bruyères

La puerta del vino

La terrasse des audiences du clair de lune

da Préludes (2° libro) per pianoforte

 

Claude Debussy

Syrinx per flauto solo

 

Eric Satie

Les trois valses du précieux dégoûté

Sa taille

Son binocle

Ses jambes

 

Eric Satie

Avant dernières penseés

Idylle

Aubade

Méditation

 

Eric Satie

Sonatine bureaucratique

 

intervallo

 

Francis Poulenc

Sonata per flauto e pianoforte

Allegro Malinconico

Cantilena

Presto giocoso

 

Claude Debussy

Chansons de Bilitis per voce, flauto e pianoforte

I. Chant pastoral

II. Les Comparaisons

III. Les Contes

IV. Chanson

V. La Partie d'osselets

VI. Bilitis

VII. Le Tombeau sans nom

VIII. Les Courtisanes Égyptiennes

IX. L'Eau pure du bassin

X. La Danseuse aux crotales

XI. Le Souvenir de Mnasidika

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

XII. La Pluie au matin

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -