Forlì, martedì il Liceo Musicale ospiterà il pianista Viller Valbonesi

Forlì, martedì il Liceo Musicale ospiterà il pianista Viller Valbonesi

Forlì, martedì il Liceo Musicale ospiterà il pianista Viller Valbonesi

FORLI' - Martedì prossimo alle ore 21,15 il Liceo Musicale di Forlì ospiterà un giovane e talentuoso pianista, Viller Valbonesi, già vincitore di diversi premi nei più prestigiosi concorsi internazionali. In programma Beethoven, Sonata in la maggiore op.101, Ravel, Scarbo tratto da Gaspard de la Nuit e la Ballata n.2 op.38 di Chopin. A seguire Corpus Christi en Sevilla di Albeniz e per chiudere Liszt, Rapsodia Ungherese n.10.

 

Valbonesi ha iniziato a studiare pianoforte da bambino, con il maestro Mauro Minguzzi, con il quale nel 2002 si è diplomato presso il Conservatorio statale "Pergolesi" di Fermo con il massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore. La sua formazione prosegue con il maestro Pier Narciso Masi e con la specializzazione al Conservatorio "G. Frescobaldi" di Ferrara, dove, nel 2007, ha ottenuto il Diploma Accademico di II livello sempre a pieni voti, con lode e menzione d'onore.

 

Dal 2008 studia con il maestro Sergio Perticaroli, sotto la cui guida si è diplomato nel 2010 all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Roma. In contemporanea con gli studi, partecipa a numerosi concorsi nazionali e internazionali, ottenendo più di venti premi assoluti e vari premi speciali. Tra gli altri, "Città di Minerbio" (secondo premio nel 2004), "Premio A. Skriabin"di Grosseto (terzo premio nel 2003), "Città del Vasto" (primo premio nel 2004), "Ennio Porrino" di Cagliari (terzo premio nel 2005), Premio "Silvio Bengalli" di Val Tidone (secondo premio nel 2008), "Arcangelo Speranza" di Taranto (terzo premio nel 2010).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, nel corso degli anni, ha seguito masterclass tenute da maestri quali Andrea Lucchesini, Bruno Canino, Dario de Rosa, Konstantin Bogino, Alexander Lonquich, Reinhard Becker e Andrej Dutkiewicz. Ha un'attiva e brillante carriera concertistica come solista e con orchestra in Italia e all'estero. In Italia ha suonato per molte associazioni concertistiche come "Amici della musica di Padova", "Amici della musica di Mestre", "Amici del loggione del Teatro Alla Scala" di Milano, "Amici della Fenice" di Venezia, "Angelo Mariani" di Ravenna, A.Gi.Mus di Roma e di Bologna, "Mikrokosmos" di Ravenna, Associazione "Il concerto" di Trieste, Fondazione W. Wolton di Ischia e così via.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -