Forlì: mattanza di conigli al parco urbano, Nervegna (Fi-PdL) attacca la Masini

Forlì: mattanza di conigli al parco urbano, Nervegna (Fi-PdL) attacca la Masini

FORLI' - "E pensare che l'amministrazione comunale di Forlì ha istituito anche  un assessorato al "benessere animale"... Mentre gli episodi degli ultimi mesi - decine di conigli uccisi (pare) a bastonate - ci convincono che l'interesse della giunta Masini e dei suoi assessori alla difesa dei diritti e della vita degli animali sia pari a .... zero. E, come è noto, il grado di civiltà non solo di una classe politica, ma anche dell'essere umano, si misura anche nella dedizione prestata ai nostri amici a ‘quattro zampe', piccoli o grandi che siano".

 

Con un moto di legittima indignazione  il capogruppo di Forza Italia /Pdl in consiglio comunale a Forlì , Antonio Nervegna, chiama in causa la giunta di centrosinistra per chiedere spiegazioni dei recenti episodi registrati al parco urbano Franco Agosto. E affinché la denuncia non rimanga lettera morta ha presentato anche un ‘ interpellanza.  

 

"Appreso dalla stampa che dall'inizio del mese di luglio in più occasioni sarebbero stati rinvenuti all'interno del Parco Urbano un numero imprecisato di conigli morti, notizia mai smentita, ho cercato subito informazioni al servizio veterinario dell'Ausl di Forlì e all'Istituto Zooprofilattico circa le cause dei decessi, ma gli operatori di questi servizi mi hanno comunicato di non essere a conoscenza dei fatti e che nessuno ha, a tutt'oggi, attivato le procedure previste per legge o comunicato i gravi episodi verificatisi".

 

Si tratterebbe di reati (il maltrattamento, l'uccisione e l'abbandono di animali) punibili a norma di legge, ricorda Nervegna , in questa materia - è firmatario in Regione di due testi pro-animali e antivivisezione - da sempre impegnato ai massimi livelli.

 

Nervegna ha presentato l'interpellanza proprio per verificare se la giunta si sia attivata - come da competenza ed obbligo di legge - e se abbia adottato particolari misure di controllo e prevenzione per evitare in futuro episodi di crudeltà contro gli indifesi gli animali che popolano la grande area verde di Forlì.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E'  inquietante il silenzio della giunta Masini, che nelle linee guida del suo mandato sottolinea soprattutto welfare e processi educativi ... come si spiega la sua inerzia contro episodi di ‘violenza giovanile' come pare si debbano prefigurare gli episodi che hanno dato origine alla strage di conigli al Parco Urbano?": conclude Nervegna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -