Forlì, maturità: mette il risultato in busta chiusa e lo indovina

Forlì, maturità: mette il risultato in busta chiusa e lo indovina

Forlì, maturità: mette il risultato in busta chiusa e lo indovina

FORLI' - Augusto, il papà di Mattia, sentita al telefono la figlia Alice - unica ad aver assistito alla prova orale del fratello - ha preso un foglietto e ha scritto il voto che a suo parere avrebbe meritato il figlio. Chiuso il foglietto in una busta con data e firma ha "scommesso" sul risultato del figlio. Alla comunicazione dei risultati la conferma: 100 e lode.

 

Una squenza splendida a coronamento di una "carriera" scolastica esemplare: 25 punti di presentazione per la media del trennio, 45 punti per gli ottimi scritti e 30 punti per gli orali, tutti ottenutti con le proprie forze, risultato che gli è valsa la lode.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mattia Buscherini una ragazzo "qualunque" impegnato nello sport (portiere nel Forlì calcio) impegnato in parrocchia nell'Azione Cattolica e nel Gruppo Tetrale che tra tutti gli impegni quotidiani ha messo impegno nello studio conseguendo  il risultato che solo altri tre compagni di istituto hanno raggiunto. Adesso il meritato riposo: una settimama con gli altri compagni di scuola in sardegna e poi a ferragosto, con tutta la sua famiglia, a Madrid per incontrare il Papa alla Giornata mondiale della Gioventù. 

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di Gran'Muu
    Gran'Muu

    ho deciso! al prossimo esame universitario metto in busta chiusa che mi segheranno, poi durante l'interrogazione non aprirò bocca e... ma guarda te, c'ho preso! Yeah ;DDD

  • Avatar anonimo di Virrotio Fabbri
    Virrotio Fabbri

    Ferma restando la vostra totale libertà di pubblicare ciò che volete, mi permetto di chiedervi se c'è stato qualcuno nella vostra redazione che ha detto cose del tipo: "Ma dai, non vorrete mica pubblicarla come notizia?".Oppure eravate tutti concordi?

  • Avatar anonimo di Lanzo
    Lanzo

    I commenti dei lettori la dicono lunga, non c'è altro da aggiungere....forse da togliere: l'articolo insulso. Se non altro ha fatto parlare.

  • Avatar anonimo di R_I_C_K_
    R_I_C_K_

    bah....

  • Avatar anonimo di Gran'Muu
    Gran'Muu

    @Lanzo: perfettamente d'accordo con te. Questo ragazzo è uno dei tanti bravi studenti che si impegnano e ottengono ottimi risultati, non un bambino prodigio o un genio, perchè se è solo un ottimo voto scolastico, non è che sia gran cosa. Onore al merito, ma assurdo un articolo su una cosa del genere... E suo babbo che scommette sul voto... Avrà avuto tutti 8, 9 e 10, bella fatica prenderci! Mah...

  • Avatar anonimo di RomagnaOggi.it
    RomagnaOggi.it

    Gentile lettore, non siamo abituati a mascherare articoli pubblicitari. Se così fosse stato, l'avremmo evidenziato come già fatto in altre circostanze. Ci è sembrato un fatto curioso come possono esservene molti altri e abbiamo deciso di pubblicarlo. Scelta discutibile, ma non certo frutto del pagamento di qualche somma. A presto! La redazione

  • Avatar anonimo di Lanzo
    Lanzo

    Inizierei con i complimenti che sono ovviamente meritati. Ora però mi spiegate che notizia è questa? A mio avviso è una sottospecie di inserzione a pagamento effettuata da un genitore orgoglioso del proprio figlio. Nulla da dire sul padre, ma RO....abbiate il coraggio di scrivere che non è una informazione giornalistica, ma una inserzione a pagamento!

  • Avatar anonimo di Gran'Muu
    Gran'Muu

    ... e quindi?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -