Forlì, media e potere secondo Pasolini: incontri al Diagonal

Forlì, media e potere secondo Pasolini: incontri al Diagonal

FORLI' - Domenica 10 Ottobre, ore 18.00 al Diagonal Loft Club di Forlì ritorna il ciclo di incontri organizzati da Cultura Progetto e dedicati al grande personaggio di Pier Paolo Pasolini, a 35 anni dalla sua scomparsa. Siamo giunti al quarto e penultimo appuntamento dell'iniziativa ‘Pier Paolo Pasolini: uno sguardo inedito', con un tema sempre attuale 'riscritti corsari: media e politica da pasolini ad oggi'.

 

Partendo dalle parole di Pasolini "il video è una terribile gabbia che tiene prigioniera dell'Opinione Pubblica - servilmente servita per ottenere il totale servilismo - l'intera classe dirigente italiana", il poeta e scrittore Gianni D'Elia aggiorna il dibattito su media e potere, aperto dal grande artista italiano oltre quarant'anni fa e si confronta con una visione sorprendentemente attuale e acuta. Pasolini infatti definì la televisione un medium di massa incontenibile e tracotante, che appiana ogni differenza linguistica, comportamentale, intellettuale e di classe.

 

A seguire il 5 Novembre, ore 17.30, la Saletta della Banca di Forlì ospiterà una conversazione dal titolo ‘pasolini: schegge di filosofia' in cui il docente Angelo Papi illustrerà come le lettere da lui ritrovate aprano delle strade ancora inesplorate nell'universo filosofico di Pasolini. Per entrambi gli eventi è previsto l'ingresso libero.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -