Forlì, mercoledì in centro un nuovo Giro di Vino

Forlì, mercoledì in centro un nuovo Giro di Vino

Forlì, mercoledì in centro un nuovo Giro di Vino

FORLI' - Proseguono gli appuntamenti di GirodiVino-Itinerari enologici di qualità, organizzati da Forlì nel Cuore. Un percorso sulle orme di Bacco che conduce alla scoperta dei segreti della coltivazione delle uve e della produzione delle bottiglie di vino più pregiate. Anche mercoledì, come tutti i mercoledì di maggio, a partire dalle ore 18, gli esercizi pubblici del centro storico apriranno le porte, o per meglio dire, le cantine a tutti coloro che decideranno di farsi un GirodiVino.

 

Per proseguire le serate a tema, studiate in collaborazione con Associazione Italiana Sommeliers Romagna, mercoledì nei calici verranno versate le migliori produzioni del Nord Italia: Barolo, Barbaresco, Amarone, Moscato, Mueller Thurgau e molti altri. Vitigni autoctoni e non, che sanno interpretare il terroir e dare modernità alla tradizione vitivinicola.

 

I partecipanti, a fronte di una spesa di 10 euro da effettuarsi in qualsiasi locale di GirodiVino, hanno a disposizione tre assaggi da "spendere" nei 25 esercizi pubblici aderenti ognuno dei quali mette a disposizione le proprie migliori bottiglie. Non solo, insieme al bicchiere ogni locale proporrà anche alcuni assaggi per completare l'aperitivo oppure menù completi per una cena in compagnia, suggerendo in questo modo abbinamenti e ricette da proporre per valorizzare cibo e vino.

 

GirodiVino è anche cultura del vino e del vitigno: le degustazioni, infatti sono accompagnate da momenti di approfondimento sul tema a cura del sommelier Giorgio Amadei, Vice Presidente AIS Romagna. Questo mercoledì dalle 19 appuntamento al Ristorante Don Abbondio, per approfondire i "Bianchi di Romagna", con una lezione aperta a tutti sulle uve bianche del nostro territorio, Albana e Trebbiano in primis.

 

La serata di degustazione e cultura del vino si sposa con l'iniziativa Maggio in Musica 2011 dell'Istituto Musicale "Angelo Masini" in un abbinamento perfetto tra gusto e buona musica. Mercoledì alle 21.15 il programma prevede una conferenza-concerto sulle versioni musicali di "Conosci il bel suolo?" di Goethe interpretato dalla Soprano Giovanna Gatta accompagnata al pianoforte da Giovanni Neri.

 

L'iniziativa si accompagna ad una campagna di sensibilizzazione sul consumo responsabile di alcool e sulle buone abitudini per evitare inutili rischi e pericoli per sé e per gli altri. Per questo le degustazioni sono previste in quantità ridotte, da assaggio, in modo tale da garantire, al termine della serata, la sobrietà degli avventori ed evitare abusi irresponsabili. Inoltre, in quelle serate verrà proposta la fruizione delle vie del centro e si inviteranno i forlivesi a spostarsi in bicicletta, a piedi, o con i mezzi pubblici.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -