Forlì, micidiale grandinata sulle prime colline. Ingenti i danni all'agricoltura

Forlì, micidiale grandinata sulle prime colline. Ingenti i danni all'agricoltura

Forlì, micidiale grandinata sulle prime colline. Ingenti i danni all'agricoltura

FORLI' - Una micidiale mitragliata che in pochi minuti ha flagellato gli agricoltori. Una violentissima grandinata si è abbattuta nel primo pomeriggio di giovedì su buona parte del Forlivese. La perturbazione temporalesca si è mostrata in tutta la sua cattiveria intorno poco dopo le 13, quando il cielo si è oscurato in pochi minuti. I tuoni assordanti e le forti raffiche di vento hanno fatto presagire il peggio. In un battito di ciglia prima i goccioloni, poi le sfere di ghiaccio.

 

Pesantissime biglie, che in una decina di minuti hanno tritato tutto ciò che hanno incontrato lungo il loro cammino. Colpite in particolar modo la zona di Meldola, Linaro, Forlimpopoli, San Leonardo, Sant'Andrea, mentre a Carpinello la sfuriata è arrivata più attenuata. Ingenti i danni ai frutteti. Un anno di lavoro che rischia di andare in frantumi. Numerose le telefonate disperate alle associazioni degli agricoltura, da parte di chi ha perso quasi tutto.

 

Il fenomeno atmosferico ha chiamato in causa anche i Vigili del Fuoco, impegnati in una decina di interventi per allagamenti. Disagi lungo anche lungo le principali arterie. Senso unico alternato sulla Statale Tosco Romagnola  per un masso caduto all'altezza di Portico. Sul posto anche i tecnici dell'Anas. Rallentamenti anche sulla Bidentina, per detriti. A bordo strada effetto neve, con cumuli di grandine. Il temporale si è poi spostato verso sud-est, lasciando spazio alle schiarite.

 

Partita la conta dei danni. Completamente distrutte in prevalenza mele, pere pesche, albicocche e ciliege (già danneggiate dal rigido clima invernale). La pioggia caduta abbondantemente aveva già compromesso i campi e questa nuova sferzata ha dato il colpo di grazia alla frutta e agli ortaggi. In città il rovescio di pioggia non è stato fortunatamente accompagnato dai chicchi. Molti i danni provocati anche nelle abitazioni private: danneggiati vasi di fiori, piccole piante così come alcune auto.

 

L'estate sembra in un solo colpo spazzata via sotto gli effetti del maltempo. La causa è da attribuire ad un vortice di bassa pressione sull'Europa occidentale, che continua a far convogliare in quota flussi sud-occidentali instabili. Venerdì si assisterà ad una parziale risalita dell'alta pressione, con alternanza di schiarite ed annuvolamenti cumuliformi lungo i rilievi e localmente anche in pianura, associati a qualche rovescio lungo la dorsale. Nel weekend nuovo peggioramento meteo per la discesa di un nucleo di aria fredda.

 

Sabato a condizioni di cielo irregolarmente nuvoloso si assisterà ad un rapido aumento della nuvolosità, con precipitazioni diffuse in particolar modo dal pomeriggio a prevalente carattere di rovescio. Domenica si annuncia una giornata autunnale con temperature massime che non supereranno i 20°C e precipitazioni diffuse a prevalente carattere temporalesco. Da lunedì lieve miglioramento, con possibilità di temporali pomeridiani.

Commenti (17)

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    tutti a pensare agli ingenti danni...............si vede che i danni e i soldi non li perdete voi.... quando arriverà la crisi e sarete in ginocchio..capirete..grecia docet

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    @AlexD quoto in pieno... @birillo No, non sono agitato, la parola giusta è quella che ho usato: SCONVOLTO. Non voglio dialogare di politica: tanto è inutile, su questo tema ognuno vuole avere ragione e nessuno è disposto a cedere di un passo. Per fortuna vedo che ti sei ravveduto nel tuo ultimo post, seppelliamo l'ascia di guerra, son d'accordo

  • Avatar anonimo di birillo
    birillo

    @AlexD Penso proprio che tu abbia ragione: meglio smetterla con queste stupidate, io per primo. Il fatto è che non sopporto chi insulta senza motivo. Chiudo questa "guerra dei poveri", poi io dico sempre che stiamo peggio noi dei politici ed è inutile azzuffarsi per delle piccole cose, pur difendendo le idee mie e degli altri, anche se diverse.

  • Avatar anonimo di Bug
    Bug

    Ma @birillo eri fuori quando grandinava?

  • Avatar anonimo di AlexD
    AlexD

    Sono convinto che gli ultras della politica facciano più danni della grandin, non 2/3 giorni all'anno, ma tutto l'anno..

  • Avatar anonimo di birillo
    birillo

    @schietto Mi sembri un po' agitato, insulti tutti quelli che non la pensano come te ! Vuoi che commenti la grandine ? Certo che mi dispiace per gli agricoltori che hanno subito danni, ci mancherebbe ! Solo che i danni maggiori li hai subiti tu, mi sembra, con tutti quei chicchi che ti sono piovuti sulla testa ! Stai calmo...e possiamo dialogare civilmente.

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    Sono veramente sconvolto: titolo della notizia: "Forlì, micidiale grandinata sulle prime colline. Ingenti i danni all'agricoltura". Commento di una persona normale: "Poveri agricoltori, che disastro, sono già piegati dalla crisi e arriva pure questa", oppure "Cazzo mi ha rovinato la macchina sta gradine". E invece parlano tutti di politica, comunisti, di pietro, berlusconi.... Uno dalla Cinaperfino fa la lezioncina su che cos'è la cultura e parla di "squallida promozione di tale brillante tattica populista" solo perché Romagna Oggi lascia lo spazio a tutti per esprimersi... sulla grandine (eh sì che in Cina farebbero diversamente per fare "cultura"...) Ma queste persone girano anche per strada? Sono reali? Che mondo pericoloso c'è la fuori? Manco in Cina si può stare tranquilli Appello alle persone normali: qualcuno commenti la grandine, vi supplico

  • Avatar anonimo di caputese
    caputese

    @ birillo Sarei curioso di sapere per chi voti. Dato che sembra che per te esistano solo berlusconi e i comunisti, se non voti berlusconi, o voti comunisti o non voti.

  • Avatar anonimo di VistoDallaCina
    VistoDallaCina

    cultura = libertà per favore smettete di scontrarvi tra voi su argomenti come berlusconi santo, di pietro ladro, negri mannari, grandine comunista, disabili eretici su carrozzine bolsceviche, cinesi illegali, leghisti separatisti, e chi più ne ha più ne metta!!! uscite dal buco e aerate il cervello!!! oppure continuate ad essere le pedine all'interno del gioco demagogico che la politica italiana vi ha riservato!!! ed è triste vedere come una testata giornalistica locale* si presti così squallidamente alla promozione di tale brillante tattica populista! *: un giornale locale gratuito e su internet dovrebbe essere il luogo della narrazione della vita e della creazione di cultura tipiche di un luogo... con tipiche di un luogo intendo condivisibili da tutta la popolazione (leghista, comunista, berlusconiana e islamica) che ABITA quel luogo e che quindi contribuisce a caratterizzarlo. Qui invece si cerca di muovere l'opinione pubblica in una direzione piuttosto che in un altra... e a quanto pare molti di voi accettano volentieri di spostare le proprie idee e di "provare" a spostare quelle degli altri... anche parlando di grandine!!! Ma forse proprio questo fa parte dello spirito combattivo e fiero del nostro popolo... solo che una volta ad arringare la folla c'erano Mazzini e Saffi, e vista l'alternativa forse ne valeva la pena... ora chi ci governa ci vuole solo divisi e in contrapposizione... così continueremo ancora per molto a non accorgerci di quanto grosso e nerboruto sia il palo che ci troviamo in quel posto! :-) tanti saluti dalla Cina: Romagna solatìa dolce paese...

  • Avatar anonimo di Piirpa
    Piirpa

    Dovete capirli i Berluscones.....a furia di ascoltare Emilio Fede e il TG5 e sentire dire che tutto va bene...il governo del fare.....i comunisti di qua....i giudici di la....io contro te....tu contro me.....dipietro il diavolo.....credono che qualsiasi disgrazia, anche gli eventi metereologici come grandine e neve ed alluvioni siano tutta colpa dei comunisti!!! Dovete capirli... sono patologici!!! @Merdonze....comunista!!!!

  • Avatar anonimo di Merdonze
    Merdonze

    comunque voi scherzate ma da quando lo psiconano si è insediato al potere nel 2008 non ha mai smesso di piovere e di nevicare in inverno passando da terremoti e alluvioni, frane, smottamenti, grandinate, incendi ecc...che porti sfiga ormai è acclarato... aggiungo solo che in 7 anni di sgoverno berlusconi il debito è aumentato di 380 miliardi di euro, fonte bankitalia...nemmeno craxi faceva peggio e le tasse non sono calate come invece promette da 15 anni...

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    @Birillo Ho detto che non rispondevo e mi frego da solo... L'unica risposta che mi sento di darti è questa: uffa... che barba che siete te passatore berlusconi di pietro... tra l'altro hai fatto un papiro per dire un'ovvietà: il concetto che si voleva esprimere (che barba dover chiarire i concetti a chi non li capisce per stupidità;) è che bisogna essere ossessionati per riuscire a concepire una battuta politica anche per una grandinata, tutto qui

  • Avatar anonimo di birillo
    birillo

    Passatore non ha esagerato con la sua "battuta", perchè ha solo detto la verità. I comunisti attribuiscono la colpa di tutto a Berlusconi che ha anche i suoi difetti da prima donna, però almeno lui lavora e produce risultati, a volte discutibili, ma spesso ottimi. I comunisti non hanno idee e, di conseguenza, non hanno proposte seire che potrebbero fare il bene del Paese. Ma tornando a Passatore, lui stesso sa che è esagerato quello che dice con la battuta della grandine, ma non è lui che dice le scemenze, ma i conunisti che che odiano Berlusconi, al punto da augurargli la morte (ho sentito personalmente più di una persona che augura il male peggiore al Presidente, quelle che mi hanno colpito di più una coppia di coniugi disabili che a stento stavano sulla carrozzella godevano dell'idea della morte di Berlusconi !!! Ma dove siamo arrivati ???) Comunque, concludo, ho sentito io stesso che i comunisti hanno avuto da ridire anche sulla vittoria della canzone di Sanremo di quest'anno, attribuendo a Berlusconi qualche oscuro disegno per questo risultato. Io non voto Berlusconi e non mi piace neppure tanto, ma rispetto il suo valore: l'opposizione farebbe bene a pensare a qualcosa di positivo per l'Italia, invece di sprecare energie per costruire un odio così forte per una persona.

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    è un tuttologo! schietto mi hai fatto proprio sorridere (in senso buono)

  • Avatar anonimo di Cassandra
    Cassandra

    Il passatore se ne intende anche di grandine, ma sui previlegi delle cooperative non sa rispondere.

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    @passatore Leggo a volte i tuoi commenti e devo dire che li trovo spesso di una stupidità sconfinata, rinuncio a scriverne di miei di risposta perché poi so che risponderesti pieno di maiuscole come per urlare che, no, hai proprio ragione tu.... Ma una cosa te la voglio proprio dire, poi rispondi come ti pare, perché non mi degnerò di controbatterti: che cavolo centrano berlusconi e di pietro con una grandinata??? Ok la politica è appassionante, ma si potrà essere fissati solo politica e extracomunitari come sei ossessionato tu? Ti suggerisco qualche altro piacevole tema: passera (non so se hai l'età per apprezzarla ancora...), mondiali di calcio (dicono che li guardino molte persone, poi non so), vacanze estive (ammesso che tu sia mai stato all'estero visto che l'ombelico del tuo mondo sembra piazza Saffi)... Che palle, davvero. Chi ti sta vicino lo prendi per sfinimento, vero?

  • Avatar anonimo di passatore
    passatore

    DI Pietro ha già annunciato..."la Grandinata?...colpa di Berlusconi e le sue manie di grandezza...!"

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -