Forlì, misteriosa aggressione in via Palazzola. Spunta anche un coltello

Forlì, misteriosa aggressione in via Palazzola. Spunta anche un coltello

Forlì, misteriosa aggressione in via Palazzola. Spunta anche un coltello

FORLI' - Misteriosa discussione nella prima serata di sabato, intorno alle 21, in via Palazzola, a pochi passi dal centro di Forlì. Tutto ha avuto inizio quando un campano ha chiesto l'intervento del '118' riferendo di esser rimasto lievemente ferito con una coltellata. Da "Romagna Soccorso" è partita la segnalazione alle forze dell'ordine. E sul posto, oltre ai sanitari, sono arrivati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e gli agenti della Volante della Polizia.

 

>LE IMMAGINI

 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il campano avrebbe avuto una discussione con l'aggressore in un bar dove normalmente si ritrovavano. Poi sembra che i due si siano spostati in via Molino Ripa. Il campano avrebbe mollato un ceffone al rivale. Quest'ultimo ha preso il coltello e l'ha colpito nel braccio, parando così il fendente che mirava al collo. L'aggressore si è poi allontanato, mentre il ferito è rimasto sul posto.

 

A medici e forze dell'ordine ha raccontato poco e si è anche rifiutato di esser medicato al pronto soccorso. Le lesioni infatti erano piuttosto lievi. Carabinieri e Polizia hanno raccolto qualche elemento e nulla più. Infatti senza un referto medico gli inquirenti non posso procedere d'ufficio. A quanto pare nessuno ha assistito alla lite.



 


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -