Forlì, Morrone (Lega Nord): "Invasione di nord africani, la sinistra sarà contenta"

Forlì, Morrone (Lega Nord): "Invasione di nord africani, la sinistra sarà contenta"

Saranno contenti i partiti di sinistra, compreso IdV, di questa possibile invasione di nord africani. L'ipotesi di massici flussi migratori è in linea con la loro politica di apertura incondizionata dei confini nazionali alle masse di stranieri, dando loro modo di affermare l'obiettivo politico primario: inveire contro il Governo Berlusconi e la Lega Nord.

 

L'unica preoccupazione della sinistra, mi sembra di capire, è l'ipotesi di predisporre la maggioranza dei campi profughi più che altro in Sicilia e al Sud in genere, perché, dicono gli oppositori al Governo, la maggioranza deve accontentare la Lega, alleato affidabile.

Non mi meraviglierei se dalle amministrazioni di sinistra in regioni quali la Toscana e l'Emilia-Romagna venisse un'offerta di ospitalità, magari negli alberghi delle tante località turistiche, a spese dei generosi  e solidali residenti; sarebbe coerente con la politica dell'accoglienza da sempre enfatizzata dai partiti di sinistra, sintetizzabile in "avanti, c'è posto per tutti".

 

Almeno Casini, nel suo intervento alla Camera dei Deputati, ha dichiarato che dobbiamo renderci conto che la situazione emersa in Libia, così come in Egitto e Tunisia, rappresenta il rischio di una catastrofe umanitaria e non solo per il nostro Paese, aggiungendo altresì che non è il caso di strumentalizzare la circostanza per aggredire a priori Berlusconi, come fanno PD, SEL e IdV, ma piuttosto sarebbe necessario compattarsi con la maggioranza per fronteggiare il pericolo, abbandonando l'abituale linea distruttiva dell'opposizione per dedicarsi agli interessi reali dei cittadini.

 

"Tanto peggio, tanto meglio", questo è il concetto ispiratore dei politici che non hanno altri argomenti e metodi per opporsi, se non l'auspicio di un disastro nazionale, senza pensare che ciò gli si rivolgerà contro, perché ormai tutti sanno che, se si vuole avere una speranza per contenere ed opporsi all'invasione, si deve contare sulla Lega Nord.

 

Il centro-sinistra è passato così da un rifiuto incondizionato di elezioni anticipate alla richiesta incalzante delle stesse. Se prima ne enfatizzavano gli effetti rovinosi per l'Italia intera, in considerazione della delicata situazione economica, ad oggi, con la prospettiva di una pericolosa invasione di profughi, le richiedono invece a gran voce.

 

Ormai è comprovata la iattura del centro sinistra, la sua capacità di farsi male da sola, un primato insidiato solo da Fini.

 

Anche in questa occasione i compagni sono sulla strada buona, confortati da sondaggi fuorvianti, fatti da mini campioni rappresentanti circa il 20% degli Italiani, che da qualche giorno dicono che il centro sinistra ha raggiunto gli avversari.  Supportati dai loro dati statistici, chiamano a gran voce le elezioni anticipate, che ora non sono più un disastro nazionale.

 

In ogni caso la Lega Nord è pronta anche alle elezioni, con sondaggi rilevati solo nelle regioni dove siamo presenti e non spalmati su tutto il territorio nazionale in maniera proporzionale, sistema non adeguato per una forza politica concentrata al Nord. Il risultato è un aumento percentuale di almeno 3/4 punti in più rispetto ai correnti sondaggi.

 

Jacopo Morrone

Segretario Prov.le Lega Nord Forlì-Cesena.

Commenti (15)

  • Avatar anonimo di pecoranera
    pecoranera

    A me invece imbarazza questo "schietto" guarda il tipo di commenti da zappatore.... e poi il nome.... (ovviamnete era solo per rimanere sulla linea e sul tono dei suoi commenti inutili ingiustificati, polemici e unicamente a fin di NIENTE) :-)

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Penso che schietto sia un po' ingiusto. Ho criticato in passato sia Pini che Morrone quando avevano delle scappate fuori dal seminato. Ma in genere li condivido. Mi spiace per quello che succede in Libia, ma penso che prima venga la sicurezza dell'Italia. Mi spiace per i respingimenti, ma so che non c'è alternativa allo stato attuale. Forse sono cattivo, ma sono sincero. Tu, invece, ti comporti propri come i figli di Alberto sordi nel film "Finché c'è guerra c'è speranza", che ho citato sotto. Non sono sofisticato, a me piace Alberto Sordi, a te magari Nanni Moretti. Siamo contenti entrambi.

  • Avatar anonimo di schietto
    schietto

    Che poveretto sto Morrone e che pena la politica italiana: si specula su tutto pur di portare a casa 4 voti... si sentirà un grande sto Morrone... io avrei vergogna Ho letto anche Jdorian, vuole fare il brillante e sofisticato fa solo la figura della claque come l'altro poveretto. Ma probabilmente ci mangia pure lui...

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Gheddafi è un dittatore e Berlusconi che gli bacia la mano suscita tutto il mio sdegno. LEGGETE E FATE CIRCOLARE! In segno di ribellione contro un governo dittatoriale che si regge lucrando sulle vendite di gas, niente girotondi in piazza, ma semplicemente SPEGNIAMO TUTTI IL RISCALDAMENTO DELLE NOSTRE CASE PER 7 GIORNI. Niente gas consumato, niente gas venduto, niente soldi per l'impresentabile Gheddafi e per i suoi amici in Italia. Un segnale forte e concreto a favore della democrazia, del diritto, della libertà, dell'uguaglianza, della tolleranza, della legalità e anche, in un certo senso, dell'antiberlusconismo. Ci state ? Come dite ? Non è questo il problema ? Si tratta di una provocazione ? Beh, allora date una occhiata qui, lui aveva già spiegato tutto. https://www.youtube.com/watch?v=03Y5RRvi2gA Morrone, semplicemente l'ha detto ancora con meno poesia. E meno dramma.

  • Avatar anonimo di Gim
    Gim

    Risposte deliranti (devo dire stavolta tranne quella di vico) ad un'articolo delirante. Quà la politica non centra, c'è e ci sarà una catastrofe umaninataria che NON saremmo in grado di affrontare.

  • Avatar anonimo di luciano54
    luciano54

    Tiro ad indovinare , ma Morrone non ha radici romagnole, e si evince non dal cognome, ma dal pensiero.

  • Avatar anonimo di matteol
    matteol

    Io non sono di sinistra ma sinceramente sono contento quando i leghisti strippano, leggere farneticazioni come queste di Morrone mi mette di buon umore. Non vale la pena commentare oltre, basta vedere che degli 8 commenti presenti non ce n'e' nemmeno uno positivo.

  • Avatar anonimo di Effe
    Effe

    Sembra il discorso delirante di Gheddafi....

  • Avatar anonimo di luciano54
    luciano54

    Le doti di veggente di Morrone mi spaventano, da per scontato ciò che ancora non è ma probabilmente sarà. La sua tesi e che dare più potere a Gheddafi avrebbe impedito il flusso di migranti, dovevamo dare più navi, quelle che hanno sparato al nostro peschereccio, dovevamo dare più fucili, quelli che, notizia di oggi sparano sulla folla. Dovevamo baciargli la mano, e forse anche qualche altra cosa, si metta in fila Morrone, e si vergogni di fare speculazione politica su una tragedia così grande.

  • Avatar anonimo di simy
    simy

    la sinistra non è contenta. la sinistra sarebbe contenta se non ci fossero guerre.... personalmente anch'io scapperei al posto loro....ringraziamo di avere(anche marrone dovrebbe) il lato b nella bambaggia ..... invece di preoccuparsi SOLO di questo, bisognerebbe pensare a tutto lo schifo che c'è GIA' nel nostro paese, ovvio che non si hanno le risorse per accogliere tutti.. personalmente darei sfogo al vostro attacamento alle radici romagnole..vi manderei a zappare.... peace & love

  • Avatar anonimo di collina
    collina

    Egregio Morrone incolpare chi nn è al governo di quello che puo causare libia è cercare di fare il prestigiatore con i nostri problemi,non dimentichi gli affetti ed incontri solidali di Berlusconi con Gheddafi ,sarà per caso che li accumuna la tendenza ad avere vicino belle donne (gheddafi credo abbia scorta/ o almeno sia accompagnato da belle donne per lo meno tutte maggiorenni)Dovrebbe chisdere egregio Morrone a tutti i suoi imprenditori che lavorano in attivita che richiedono bassa manodopera,se venissero rispediti a casa gli extracomunitari,chi lavorerebbe.quindi smettete di fare fumo ,lo sapete che il vostro tempo sta scadendo o meglio retrocedendo ,e per questo in barba agli elettori sposate quelle ipotesi che allìinizio ne facevate un cavallo di battaglia,vedi giustizia.trasparenza,la Vostra fortuna è che la gente è ancora legata a molte tradizioni altrimenti sareste voi i nuovi emigranti

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    Morrone, invece di cercare in ogni maniera di smentire Bersani,che aveva dichiarato che la Lega non è razzista, si preoccupi delle nord-africane che frequentano Arcore... quelle, evidentemente non gli danno fastidio...

  • Avatar anonimo di fausto pardolesi
    fausto pardolesi

    lo spauracchio dell'invasione di africani piace ai leghisti. Sono consci di guadagnare voti sbandierando la loro avversità agli immigrati. l'asilo ai profughi, Morrone non sa, è uno dei fondamenti della correttezza dei rapporti internazionali che garantisce asilo a perseguitati e ai popoli minacciati dalle guerre. vorrei ricordare a Jacopo Morrone che pur essendo giovane è di memoria corta, come l'amico sanguinario del suo primo ministro è stato foraggiato in questi anni da loro con i soldi pubblici. purtroppo anzichè aiutare politiche di sviluppo e democratizzazione dei paesi nord africani, i nostri denari sono stati spesi in armi che oggi fanno strage di giovani e manifestanti che chiedono la libertà. è incivile parlare del pericolo profughi nei giorni del martirio, dopo avere baciato la mano che gronda sangue. indecente confondere le miserie delle vicende della bottega con la tragedia di un popolo.

  • Avatar anonimo di minotauro
    minotauro

    io credo che chiunque persona di buon senso non sia affatto felice di essere invasa da nordafricani.Credo piuttosto che chi fa dichiarazioni simili non sia affatto dotato di buon senso, ma non solo, chi fa di queste dichiarazioni dovrebbe piuttosto preoccuparsi di quanto si incazzeranno i propi simpatizzanti se dovesse accadere una cosa simile!! saluti.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -