Forlì, mosaico di specchi nel sottopassaggio del parco urbano

Forlì, mosaico di specchi nel sottopassaggio del parco urbano

Forlì, mosaico di specchi nel sottopassaggio del parco urbano

"Si-Cura-Mente" è il titolo che l'artista Luigi Impieri ha voluto dare al mosaico appena terminato nel passaggio pedonale di via Casaglia a Forlì. "Il titolo - dice l'artista - gioca su una sola parola che suddivisa implica plurimi significati: Il Si del fare, in opposizione al no. Un invito ad usare la testa e perciò muoversi sicuri quando si ci reca al lavoro ma anche durante i nostri continui comportamenti". L'Opera è stata commissionata  da Inail, nell'ambito del progetto "Impara l'arte, e non metterla da parte".

 

GUARDA LA FOTOGALLERY (Foto di Cristiano Frasca)

 

Tale progetto ha avuto come patnership il Comune, la Prefettura e il Provveditorato di Forlì mentre il Liceo Classico "G.B. Morgagni" in cui Impieri insegna è stato capofila, tramite la Dirigente Branzanti, dell'accordo di rete, che ha coinvolto 14 scuole della provincia di Forlì-Cesena.

 

Coinvolgendo il mondo della scuola e le istituzioni, numerosi studenti sotto la guida del professor Luigi Impieri hanno messo a punto una nuova tappa del progetto di riqualificazione urbana “Impara L’arte e
non metterla da parte” che, in questo caso, ha preso in esame il sottopasso pedonale di via Casaglia - Parco Urbano “Franco Agosto” (sotto viale Salinatore).


Il mosaico è composto di specchi, ceramiche smaltate e terracotte e formerà onde di parole sul tema della sicurezza sul lavoro. Per presentare i contenuti, gli obiettivi e il programma dell’inaugurazione dell’opera di arredo urbano.


Commenti (4)

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    @ Costa se poi bisogna toglier tutto ciò che è pericoloso per i bambini o per chiunque, penso che ci rimarreebbe ben poco nelle nostre città o anche all'interno delle proprie case... allora xk non rivestiamo le scale di gomma così se uno cade si fa meno male.... dai va là un pò di realismo!!!! anzi è meglio che alcuni genitori badino di più i propri figli!!!

  • Avatar anonimo di Costa
    Costa

    Secondo me è un opera un pò pericolosa, perchè si trova vicino al parco e li cè un gran via e vai di bambini, potrebbero tagliarsi e farsi male mentre corrono.....non ci avevate pensato a questo? almeno limare gli spigoli dei vetri!

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    Già.... davvero bello!!!....

  • Avatar anonimo di re nudo
    re nudo

    Un opera veramente molto bella. Un luogo abbandonato, anonimo e in mano ai vandali restituito alla città.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -