Forlì, mutui comunali: la Camera accoglie la proposta di Pasini (Udc)

Forlì, mutui comunali: la Camera accoglie la proposta di Pasini (Udc)

Forlì, mutui comunali: la Camera accoglie la proposta di Pasini (Udc)

La proposta di "congelamento", per due esercizi finanziari del pagamento delle rate dei mutui accesi dai Comuni con la Cassa Depositi e Prestiti, proposta in consiglio comunale di Forlì da Andrea Pasini qualche settimana fa è sbarcata in Parlamento ed ha ottenuto parere favorevole.

L'idea di Pasini nasceva da un'analisi della precaria situazione finanziaria in cui sono tanti Comuni italiani: tagli ai trasferimenti erariali, eliminazione dell'ICI, limiti imposti dal Patto di Stabilità sono le "principali cause di una situazione di totale impasse che blocca la maggior parte delle possibili azioni per lo sviluppo del territorio".

 

"Questa proposta, al contrario, - sostiene l'Udc - garantirebbe agli Enti Locali risorse per finanziare programmi di investimento, sbloccare i pagamenti ai fornitori e ridurre la spesa corrente e sarebbe da riservare ai Comuni maggiormente virtuosi, impegnandoli a non contrarre mutui per tutta la durata della proroga".

 

"Ebbene, in forza di tutte queste considerazioni, alcuni parlamentari dell'Unione di Centro (Mauro Libè, Teresio Delfino, Gianluca Galletti, Roberto Occhiuto, Amedeo Ciccanti e Mario Tassone) hanno fatto propria l'idea - spiega Pasini - l'hanno proposta alla Camera dei Deputati ed hanno ottenuto, in data 25 febbraio, parere favorevole".

 

Il provvedimento "impegna il Governo - come recita l'ordine del giorno - a valutare l'opportunità, in vista della presentazione dei bilanci di previsione prevista entro il 31 marzo 2011, di sostenere, presso la Cassa Depositi e Prestiti SpA, la predisposizione di una «moratoria» di due anni per i mutui contratti dai Comuni italiani alla data del 31 dicembre 2010, tenendo conto dei parametri di virtuosità dei Comuni che accedono alla moratoria stessa ed impegnando i Comuni interessati a non contrarre mutui per tutta la durata della proroga ovvero a limitare il proprio indebitamento".  

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -