Forlì, nasce la holding sulle partecipate ed è già polemica

Forlì, nasce la holding sulle partecipate ed è già polemica

Forlì, nasce la holding sulle partecipate ed è già polemica

FORLI' - E' nata Livia Tellus Governance. Ed è subito polemica sulla holding del Comune per le partecipate. Il problema è sollevato dal Pdl, che si vede tagliato fuori dal collegio dei revisori dei conti, nel quale aveva chiesto di essere inserita. Alessandro Rondoni, capogruppo del Pdl, parla addirittura di un "asse Pd-Lega". Sono stati nominati Riccardo Zavatta, area democratica, Roberta Gasparello (Idv) e Alberto Bernardi, vicino alla Lega. Qui il Pdl si infuria: "La parola era stata data e il revisore doveva essere dato alla minoranza".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Antonio Nervegna non perdona e spiega che, visto che la Lega ha votato a favore della holding, "mentre noi non lo abbiamo fatto solamente perchè non siamo stati coinvolti in nessun modo nella discussione, un revisore del Carroccio non è della minoranza". Con il sindaco, Roberto Balzani, assente in consiglio comunale per un convegno a Roma sul Risorgimento, nessun amministratore ha risposto. Sia il nuovo capogruppo del Pd, Veronica Zanetti, che quello della Lega, Paola Casara, hanno negato accordi tra i due partiti.

Commenti (9)

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @ Michelangelo Merisi Amico mio, qui se qualcuno annaspa è lei... afferma l'esistenza di interessi economici del PD e della Lega sulla creazione della Holding, ma non dice quali. Ci comunica che destinazione ha altri principi ma di fronte alla mia domanda di quali siano, anche di fronte agli atti compiuti da questo movimento, non spiega nulla...mi auguro che sia più bravo come pittore che non come commentatore... ;) Ricambio, ovviamente, i saluti...

  • Avatar anonimo di Michelangelo Merisi
    Michelangelo Merisi

    Vabbé... Vico, questi attacchi a destinazione anche dove non c'entra nulla, sono chiaramete la dimostrazione che qualcuno annaspa... Abbia pazienza e si accorgerà anche lei. Saluti

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    C'azzecca, caro Michelangelo, è lei che ha introdotto l'argomento ALTRI PRINCIPI... mi aiuti a capire quali sono... io le ho solo fatto notare l'interesse di DF per una presidenza di circoscrizione (con un ritorno economico di 15.000 euro). Comunque se una questione di lana così caprina non può essere affrontata su un blog, mi chiedo come vicende sicuramente + significative come la holding possano essere discusse qui e quali siano le sue competenze per definire Livia Tellus una porcheria. (attendo ). E comunque su quel voto schizofrenico mi piacerebbe conoscere il suo parere. e anche quali prove abbia dell'esistenza di interessi economici tra PD e Lega, perchè le illazioni sono aria fritta. Le ripeto, se si vuole presumere un asse con interessi economici tra PD e Lega, perchè concordano su una struttura, potremmo vederne egualmente uno anche in chi è contrario, in questo caso PDL e DF. Probabilmente se la poltrona fosse stata data a qualcuno vicino al PDL Rondoni non avrebbe trovato nulla da discutere,( idem la Pirini se fosse toccato a qualcuni vicino a DF) . Questi sono i veri interessi toccati, quelli di bottega del PDL, che magari vuole anche far pagare alla lega l'affossamento di Rondoni da portavoce unico dell'opposizione di destra.

  • Avatar anonimo di Michelangelo Merisi
    Michelangelo Merisi

    Vico scusi...ma che c'azzecca?? Il Pdl su Livia Tellus (porcheria del PD) dice che esiste un asse PD-LEGA e lei vuol sapere, attraverso dei commenti su un blog, del perché e per come, di una questione di lana così caprina come il rinnovo dei comitati di quartiere? Si accorga, suvvia, che mentre lei è così preoccupato del rinnoo dei comitati di quartiere in città si sta compiendo ben più d'uno sfacelo. E approfitto per ribadire, elucubrazioni mentali a parte, la politica di destinazione è libera da interessi economici prevalenti....possiamo dire lo stesso degli altri partiti?

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    caro Michelangelo, non ci scommetterei la testa...(lei se ne intende di decolli, visto che da giovane la testa rischiò di perderla) Mi lllumini meglio, vista la sua conoscenza di Destinazione Forlì quali sono i criteri che li guidano. Perchè mi è difficile capire perchè, ad esempio alla circoscrizione 3 DF approva il regolamento elettorale che dà il voto a tutti i residenti (stranieri inclusi) e alla 1 vota il contro, con la Lega, guarda caso, esattamente come aveva votato per le file separate per gli extracomunitari. Chieda spiegazioni alla consigliera Cimatti che vota sempre come la LEGA, e alla consigliera Pirini poi ci faccia sapere SU QUALI PRINCIPI basano le loro decisioni. Mi incuriosisce sia la motivazione che il loro concetto di coerenza. Per me Destinazione Forlì è il movimento del Fu Puro, che , con un consigliere ,ebbe la spudoratezza di chiedere la presidenza della circoscrizione, dimostrando come i principi della sua politica siano sicuramente diversi dai miei. A me le poltrone non interessano a loro sì. Chieda e mi faccia sapere. Magari interessa anche a chi li ha votati.

  • Avatar anonimo di Michelangelo Merisi
    Michelangelo Merisi

    mah, Destinazione di interessi economici non ne ha....(a meno che lei Vico non ne conosca) infatti basa la sua politica su ALTRI principi. Non si può dir lo stesso del PD e della Lega e del PDL ecc ecc....

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    io aggiungerei anche quello FLI - SEL, così diventa un triangolo ! Il trinagolo no ? Non l'avevate considerato ? Peccato, la geometria non è reato.

  • Avatar anonimo di vico
    vico

    @Michelangelo Merisi Quindi vicino all'aeroporto si trova anche l'asse PDL DESTINANAZIONE? Perchè se basta condividere un voto per essere un asse allora gli assi sono 2...

  • Avatar anonimo di Michelangelo Merisi
    Michelangelo Merisi

    Rondoni e Nervegna sono proprio svegli! Lo sanno anche i muri del palazzo comunale che esiste "un'asse" PD LEGA... Un indizio: cercare vicino all'aeroporto..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -