Forlì nelle mani dei ladri anche di giorno, è un bollettino da guerra

Forlì nelle mani dei ladri anche di giorno, è un bollettino da guerra

Forlì nelle mani dei ladri anche di giorno, è un bollettino da guerra

FORLI' - Ora i ladri colpiscono anche i pieno giorno. Ne sanno qualcosa i proprietari della villetta di via Cavedalone, a San Giorgio, periferia di Forlì, dove i "soliti ignoti" sono entrati all'interno forzando una porta. Poi hanno tirato fuori un flessibile ed aperto una piccola cassaforte a muro dalla quale sono stati portati via un centinaio di euro in contanti, un orologio ed una collana d'oro. A dare l'allarme alle forze dell'ordine è stata la madre del padrone di casa.

 

Un altro colpo, questa volta dal bottino di 20mila euro, è stato denunciato dai proprietari di un'abitazione in via Primo Montanari, nella zona di Barisano. I 'topi' si sono messi al lavoro tra le 12 e le 14, quindi non è escluso che gli autori siano gli stessi che poco prima avevano fatto visita in via Cavedalone. Ma i "soliti ignoti" hanno colpito anche nell'appartamento di un carabiniere, nella zona di via Orceoli, dove hanno portato via preziosi ed un televisore.

 

E', invece, di circa 2mila euro il bottino del furto commesso mercoledì sera in via Monte San Michele. I malviventi, approfittando dell'assenza dei proprietari, sono entrati in casa dopo aver forzato una finestra, per poi ripulire armadi e cassetti. Poche ore più tardi i malviventi si sono presentati alla Sammartinese Volley. Per non dimenticare la razzia tra sigarette e contanti in una tabaccheria di Forlimpopoli da 12mila euro.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di lolle
    lolle

    Visto che c'e' questa emergenza...con tutti i sistemi di allarme nelle case,e' possibile che le forze dell'ordine si facciano vedere piu' spesso nelle strade?

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -