Forlì, Nervegna (FI): ''In città ci sono ghetti impenetrabili''

Forlì, Nervegna (FI): ''In città ci sono ghetti impenetrabili''

FORLI’ – “Esistono particolari zone del centro storico di Forlì che nel corso del tempo sono diventate dei veri e propri ghetti impenetrabili. E’ doveroso per l’amministrazione comunale garantire la sicurezza dei cittadini e muoversi a supporto delle forze dell’ordine nell’opera necessaria di prevenzione. Piuttosto che di repressione. E in questo credo che l’intenzione della giunta Masini sia ben altra. Prova ne è che non si vuole coprire a pieno organico il Corpo della Polizia Municipale che conta oggi 100 effettivi contro i 130 previsti”: così Antonio Nervegna , consigliere regionale di Forza Italia, interviene polemicamente nel dibattito sorto attorno ai lavori della Prima Commissione comunale convocata proprio per discutere dell’organizzazione futura dei Vigili Urbani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giudizio sospeso invece dell’esponente azzurro sulla promessa del centrosinistra di dirottare più uomini in divisa sulle strade piuttosto che dietro una scrivania in ufficio. “Se l’intenzione è quella di garantire il controllo del territorio in una fascia più ampia che garantisca anche la copertura delle ore notturne possiamo anche dirci d’accordo – afferma Nervegna - , se l’intento invece è quello di moltiplicare la raccolta delle multe per fare cassa, allora non possiamo certo essere favorevoli. Ben altre devono essere le priorità nella gestione di bilancio delle pubbliche finanze”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -