Forlì, Nervegna (PdL): "La sinistra non conosce il principio di sussidiarietà"

Forlì, Nervegna (PdL): "La sinistra non conosce il principio di sussidiarietà"

FORLI - "Gli enti locali della sinistra tradiscono ancora una volta il loro viscerale anti-cattolicesimo, dimostrando di non conoscere nemmeno il principio della sussidiarietà a parole contenuto anche nei programmi elettorali e di governo del Comune e della Regione": con queste parole Antonio Nervegna, consigliere regionale e capogruppo comunale di Forza Italia - Popolo delle libertà, annuncia il suo "pieno sostegno" all'iniziativa della Federazione scuole materne della provincia di Forlì - Cesena che attraverso Oriano Zoli ha denunciato "un'involuzione dei rapporti" con l'amministrazione pubblica nella gestione delle domande di accesso ai nidi gestiti dal cosiddetto "privato sociale".

 

"E' stata disattesa la promessa di coprire il costo biennale per le convenzioni con le scuole Primavera di Gesù a Vecchiazzano e Santa Maria Lauretana di via delle Medaglie d'Oro. Il fatto che molti bambini rimarranno esclusi dalle liste d'accesso alle strutture private a causa della diminuzione dei fondi comunali è l'ennesima prova che il risparmio sbandierato dal Comune di abbatte solitamente sui soggetti più deboli , piuttosto che sui soggetti che compongono la vasta rete degli interessi e delle convergenze fra partiti , mondo economico e sociale vicino contiguo alla sinistra": è l'accusa di Nervegna che per l'ennesima volta ricorda come in realtà il costo medio degli asili nidi del ‘privato sociale' sia inferiore a quello pubblico (2.500 euro contro 6.000 euro!) a tutto svantaggio della società e dei conti pubblici.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esponente azzurro promette che porterà questa battaglia direttamente in consiglio regionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -