Forlì, nessun profugo in val Bidente. L'Idv: "Bartolini e Gagliardi, ma quale vanto"

Forlì, nessun profugo in val Bidente. L'Idv: "Bartolini e Gagliardi, ma quale vanto"

FORLI' - "L'Italia dei Valori di Forlì Cesena è profondamente amareggiata per l'atteggiamento di Gagliardi e Bartolini che si vantano di aver evitato arrivi di profughi nella nostra provincia, e in particolare nella Val Bidente.  Invece di fare proclami sui sindaci rossi, sulla sinistra e su come il governo stia "responsabilmente" gestendo l'emergenza, visto che a quanto pare ne hanno facoltà, potrebbero attivare il proprio partito a muoversi per risolvere i problemi "a livello centrale", e a smettere di fare politica a colpi di spot pubblicitari".

 

E' quanto si legge in una nota della Segreteria Provinciale di Forlì-Cesena dell'Italia dei Valori.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non è un vanto non assumersi le proprie responsabilità in questa situazione di emergenza; gli aiuti umanitari sono doverosi e la nostra terra, la Romagna, ne ha la vocazione. Di questi tempi non sono certo 50 euro al giorno a fare gola e a sanare i bilanci comunali così profondamente colpiti dai tagli del Governo. Crediamo che non sia questo atteggiamento a garantire l'ordine nel territorio, così come non sarà certo con il processo breve che questo Governo così "responsabile" aumenterà la sicurezza nel nostro Paese"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -