Forlì: nuove modalità per la presentazione delle domande d'invalidità

Forlì: nuove modalità per la presentazione delle domande d'invalidità

FORLI' - Dal primo gennaio 2010, le domande finalizzate all'accertamento dell'invalidità civile, dell'handicap ai sensi della L. 104/92, e del collocamento lavorativo dei disabili (L. 68/99) non dovranno più essere presentate all'U.O. Medicina Legale ma dovranno essere presentate all'INPS per via telematica attraverso i patronati e le associazioni di categoria. L'invio telematico potrà essere effettuato anche dai singoli cittadini previa richiesta all'Inps di codice Pin, ovvero codice di identificazione individuale.

 

Nel frattempo, durante la fase di avvio del nuovo sistema,  al fine di evitare situazioni che possono pregiudicare il riconoscimento di diritti individuali, gli sportelli dell'Inps sono stati autorizzati a ricevere, in via transitoria, in forma cartacea, tutte le tipologie di domande di invalidità civile e relativi certificati medici.

 

Sul sito dell'Inps, all'indirizzo www.inps.it, è disponibile la modulistica per la presentazione delle domande e per la redazione della relativa certificazione sanitaria da parte dei medici. Tale modulistica è quella compilabile on-line per l'inoltro telematico, ma si invita ad utilizzarla anche per le  necessità di compilazione in formato cartaceo.

 

In attesa di disposizioni definitive, verranno accettate anche le domande presentate all'Ausl, da trasferire all'Inps per competenza.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -