Forlì, nuovo appuntamento formativo sull'autotrasporto

Forlì, nuovo appuntamento formativo sull'autotrasporto

Continua il percorso di approfondimento promosso da Federimpresa Confartigianato ForlìCesena sui temi della qualificazione, della sicurezza stradale e del rispetto della legalità nell'autotrasporto merci conto terzi. Per affrontare in modo chiaro e approfondito la normativa che disciplina il settore, fondamentale per garantire il corretto svolgimento del lavoro, l'associazione ha predisposto, nella sede di Confartigianato Forlì in viale Oriani, due seminari formativi che si terranno sabato 25 settembre e sabato 9 ottobre. Gli appuntamenti seguono quelli già realizzati nel cesenate sui contratti, la scheda di trasporto e le regole che disciplinano i tempi di guida e di riposo degli autisti, il corretto utilizzo del cronotachigrafo, nonché il possesso del modulo di assenza del conducente nei caso previsti dalla legge.


L'appuntamento formativo del 25 settembre con inizio alle ore 9.30 vedrà la partecipazione di Patrizia Pizzinelli responsabile del servizio paghe della sede di Cesena e di Roberto Mambelli responsabile del servizio fiscale della sede di Forlì, mentre la giornata del 9 ottobre sarà introdotta dal responsabile sindacale dell'area Trasporti, Logistica e Mobilità di Confartigianato ForlìCesena, Eugenio Battistini, e vedrà i contributi dell'esperto Pierluigi Abriani, ex Sovrintendente Capo della Polizia Stradale, che fornirà una ricca esemplificazione sulle più significative modifiche al codice della strada e sulle casistiche più ricorrenti e del medico Sergio Davì sugli accertamenti sanitari e i controlli sugli autisti.
Confartigianato ForlìCesena mantiene sempre alta l'attenzione sul comparto, attraverso costanti confronti con le istituzioni e registrando importanti traguardi. L'associazione conferma il proprio impegno per limitare l'eccesso di burocrazia, che, spesso, penalizza il settore, già alle prese con numerosi problemi di competitività.


Con i quattro incontri di formazione e informazione previsti, Confartigianato vuole, infatti, offrire alle imprese tutti gli strumenti indispensabili per competere nel mercato, sempre più globalizzato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -