Forlì: nuovo colpo della banda dei trattori, nel mirino l'azienda 'Bagioni'

Forlì: nuovo colpo della banda dei trattori, nel mirino l'azienda 'Bagioni'

Forlì: nuovo colpo della banda dei trattori, nel mirino l'azienda 'Bagioni'

FORLI' - Non c'è pace per l'azienda agricola "Bagioni" di Casemurate. Ancora una volta la ditta di via Serachieda è stata vittima di un incursione notturna dalla quale sono stati portati via due trattori per un valore di oltre 200mila euro. Il colpo, messo a segno martedì notte, segue quello ella notte tra il 6 ed il 7 agosto scorso. In quell'occasione ne sparirono tre. Ed è allarme in Romagna, dove il fenomeno dei furti di mezzi agricoli è vertiginosa crescita.

 

Non è escluso che ad agire sia la stessa banda che da un po' di tempo a questa parte sta colpendo in particolar modo nella provincia di Forlì-Cesena e di Ravenna. Solo pochi giorni fa i Carabinieri hanno recuperato in un casolare abbandonato nelle campagne di Campiano due "sollevatori telescopici" rubati all'azienda 'Pancar' di via Dismano il 6 agosto scorso a Ravenna.

 

Sempre i Carabinieri della stazione di Campiano hanno sventato nella notte tra il 10 e l'11 settembre scorso il furto di un mezzo agricolo nella zona di Montaletto di Cervia. In quell'occasione gli uomini dell'Arma avevano sorpreso due individui darsi alla fuga attraverso i campi, facendo così perdere le loro tracce.

 

Nel colpo messo a segno a Carpinello i banditi hanno agito nonostante vi fossero alcuni operai ad essiccare il fieno in un capannone non molto distante dalla zona della razzia. Probabilmente il forte rumore ha impedito loro di accorgersi di quanto stava accadendo. Sull'episodio indaga la Polizia della Questura di Forlì.

 

Un fenomeno, quello dei furti di macchinari agricoli, che si sta trasformando in autentico allarme. Gli inquirenti non escludono che ad agire sia una banda su commissione e che quindi abbia una base nelle campagne tra il forlivese ed il ravennate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -