Forlì, nuovo look per Itis e 'Allende': lavori per 850mila euro

Forlì, nuovo look per Itis e 'Allende': lavori per 850mila euro

Forlì, nuovo look per Itis e 'Allende': lavori per 850mila euro

FORLI' - Due importanti complessi scolastici di Forlì saranno sottoposti tra breve tempo ad importanti restauri ed opere di messa in sicurezza. Cominciamo dallo storico ed imponente edificio di viale della Libertà che ospita l'Istituto Tecnico Industriale Statale "Guglielmo Marconi", dove saranno abbattute le barriere architettoniche ed eseguiti altri interventi per 350mila euro. Lavori anche al centro studi "Allende", con un nuovo look per gli edifici da 500mila euro

 

La Provincia aveva partecipato ad un bando proposto dall'INAIL, l'Istituto Nazionale contro gli Infortuni sul Lavoro" che finanzia progetti per l'adeguamento di edifici scolastici alle norme di sicurezza, igiene e abbattimento delle barriere architettoniche. Ebbene, la direzione regionale dell'INAIL, tra gli altri, ha accolto il finanziamento richiesto per  l'Itis Marconi di Forlì.

 

"Siamo molto soddisfatti della scelta operata dall'INAIL - commenta l'assessore provinciale alle Infrastrutture e Lavori Pubblici, Marino Montesi - che ha ci ha messo sul piatto un contributo di ben 336 mila Euro, che aggiunti ai quasi 14 mila stanziati dalla Provincia, consentiranno di realizzare un intervento per quasi 350 mila Euro".

 

"In sostanza  - aggiunge l'architetto Stefano Scala, dirigente della Provincia del servizio edilizia - con queste risorse saranno rifatti completamente i servizi igienici, prevedendo anche quelli per i portatori di handicap; poi saranno sostituiti gli infissi e le vetrate del palazzo ed infine saranno installate porte tagliafuoco".

Si potrebbe affermare che l'intervento sull'edificio dell'ITIS Marconi precede e si inserisce anche nel previsto riassetto migliorativo di tutto il Viale della Libertà, che nei piani del Comune di Forlì dovrebbe realizzarsi fra qualche anno.

 

Passando al Centro studi "Allende", il grande polo scolastico che si trova fra le vie Turati, Paolucci Ginnasi e Risorgimento e che ospita il Liceo Scientifico e gli Istituti Matteucci (commerciale), Alberti (geometri) e una parte del Saffi (Itas), si potrebbe proprio dire che gli edifici "si rifaranno il trucco".

 

Infatti la Provincia dispone di 500 mila Euro (di cui 165 mila provenienti dalla legge 23/96, altri 165 mila dalla legge regionale 39/80 ed i restanti 170 mila euro direttamente erogati dall'Ente di Piazza Morgagni).

 

Con questo mezzo milione di Euro saranno restaurati e risanati tutti gli elementi strutturali, con particolare riguardo alle parti in calcestruzzo, che costituiscono le facciate dell'importante complesso complesso scolastico forlivese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -