Forlì, oltre 800 grammi di droga in auto: arrestato albanese

Forlì, oltre 800 grammi di droga in auto: arrestato albanese

FORLI’ - Brillante operazione degli agenti della Squadra Mobile di Forlì che sabato notte hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cameriere albanese incensurato di 35 anni, Roland Bejko, residente dai circa un anno nella frazione di Fosso Ghiaia (Ravenna). I poliziotti hanno provveduto a sequestrare anche oltre mezzo chilo di eroina e 350 grammi di cocaina ancora da tagliare che avrebbero potuto rendere non meno di 130mila euro.


L’uomo era tenuto sotto controllo dal personale della Squadra Mobile. Sabato notte è stato sorpreso arrivare a Forlì al volante della sua Citroen C3. Nel corso di un’accurata perquisizione è spuntata la droga. Questa era nascosta in un doppiofondo costruito all’interno del gruppo delle luci posteriori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente la polizia ha eseguito anche alcune perquisizioni domiciliari nell'abitazione di Bejko e di suoi conoscenti e connazionali, a Lido Adriano e dintorni, ma queste non hanno portato al ritrovamento di altro stupefacente. Tuttavia sono stati dei documenti che gli inquirenti hanno definite utile ai fini delle indagini.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -