Forlì: operazione 'Gargamella', arrestato 'corriere' dei clan camorristici

Forlì: operazione 'Gargamella', arrestato 'corriere' dei clan camorristici

Forlì: operazione 'Gargamella', arrestato 'corriere' dei clan camorristici

FORLI' - Ha interessato anche Forlì l'operazione "Gargamella" della Dda di Napoli che ha smantellato un'organizzazione camorristica dedita al traffico di sostanze stupefacenti. I Carabinieri del Reparto Operativo Provinciale di Forlì hanno arrestato il 44enne Bruno Raimo, in città da circa un anno dove lavorare per un'azienda di autotrasporti. L'uomo è accusato di esser il "corriere" di stupefacenti dei clan camorristici che operavano prevalentemente a Scampia.

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo dei carabinieri di Napoli hanno eseguito 29 delle 35 ordinanze di custodia cautelare emessa dalla Dda della Procura di Napoli nei confronti di esponenti dei clan della Alleanza di Secondigliano e Licciardi. Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere di tipo mafioso, finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti. I due clan gestivano un traffico di cocaina e hashish dalla Spagna, che veniva distribuita in Campania, Sicilia, Lazio, Emilia Romagna, Lombardia e Friuli Venezia Giulia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta è nata nel 2001 in seguito alle dichiarazioni di alcuni pentiti. Il lavoro degli inquirenti aveva consentito di appurare che la cocaina arrivava direttamente dal Sudamerica alla Spagna e da qui arrivava a Roma, Napoli e Aprilia; mentre l'hashish proveniva direttamente dal nord del Marocco e poi dalla Spagna approdava direttamente in Italia. Fondamentale per il buon esito delle indagini sono state le intercettazioni telefoniche che hanno consentito di ricostruire la mappa della droga nei minimi dettagli dal produttore al consumatore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -