Forlì, ordinanza anti-botti, arriva la prima multa

Forlì, ordinanza anti-botti, arriva la prima multa

Forlì, ordinanza anti-botti, arriva la prima multa

FORLI' - L'ordinanza è da poco entrata in vigore e c'è già la prima 'vittima' del divieto sui botti. E' un ventenne bosniaco ad essersi beccato una multa di 50 euro, il 23 dicembre, per avere gettato un petardo proprio sotto la macchina dei vigili. Intorno alle 18.45 una pattuglia in borghese con l'auto non di servizio si accingeva a controllare la piazza, quando, all'angolo con via delle Torri, il giovane ha fatto esplodere il petardo proprio sotto l'auto. E' stato immediatamente fermato.

 

Una volta controllata la regolarità dei documenti per lui è scattata la sanzione prevista dall'ordinanza del Sindaco. I volantini informativi sul divieto sono stati distribuiti presso le circoscrizioni e presso i rivenditori di ordigni pirotecnici.

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di pasta
    pasta

    Accidenti..... laurea in giurisprudenza..... mecojoni dicono dalle mie parti, oltre che la solita inutile e fra le meno quotate.... Chissà a che impiego è servita la pergamena ma lasciamo stare, via..... :-)) Il problema della Ordinanza è dovuto per i danni provatati nei giardini di via Europa e limitrofi nel periodo della "festa" di halloween, oltre ai tanti cassonetti, e altri arredi devastati ogni capodanno, per non parlar del "porcile" lasciato ogni volta ovunque da svariati imbecilli che si divertono con 4 botti Ma te, con la tua laurea, queste cose già le sai...."anonimato".... com'è che li chiamano negli states.... mozzarecchie.... :-)) Ahhahaahahahahahahahah AUGURI

  • Avatar anonimo di AUI
    AUI

    @ pasta pizzicarolo[piz-zi-ca-rò-lo] raro pizzicaiolo, pizzicaruolo s.m. (f. -la) dial., rom. Pizzicagnolo, salumiere. Con il dovuto rispetto alla categoria, che - a tuo avviso - nulla intende. Io invece ho una laurea in giurisprudenza, per completezza d'informazione. E lo dico in anonimato, quindi come semplice dato di fatto. Comunque, e la chiudo qui, quello che occorre sono senso civico e rispetto per gli altri. Il comune di forlì potrebbe così curarsi di ben altri problemi, perché nessuno si sognerebbe di "sparare" in casa o in piazza. Ordinanza o no. Ma questo... sulla luna. Buon anno

  • Avatar anonimo di pasta
    pasta

    Se per te fosse normale gettar botti in mezzo a strade e/o parchi mi stà a significare che forse sei oltre agli alcoolici.... :-) Le ordinanze si fanno APPOSTA per vietare le cose a favore della cittadinanza, ma forse fai il pizzicarolo e bisogna pure spiegarti questo

  • Avatar anonimo di AUI
    AUI

    @ pasta Dall'home page del sito del Comune di Forlì: "Per prevenire fenomeni di allarme sociale e per la tutela dei cittadini, il Sindaco ha emanato un’Ordinanza di contrasto e di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica che prevede il divieto di utilizzo dei prodotti pirotecnici, in strade, piazze fiancheggiate da edifici, parchi e giardini pubblici" Ad occhi e croce, si parla di divieto. Limitato, certo, ma sempre divieto. Praticamente, rimangono liberi gli appartamenti e, beato chi li ha, i giardini. Del fatto che dell'alcool ci sia libera vendita ed uso, non ho dubbi. Specie DOPO averti letto.

  • Avatar anonimo di pasta
    pasta

    Dajè..... ma che è l'accumulo di grassi dovuto alle libagioni festive ?? Pure l'alcool viene liberamente venduto, ma questo non dà il diritto a girare ubriachi marci..... se leggi l'ordinanza forse capisci a cosa è rivolta MA come al solito, si parla per sentito dire Continuo a godere come un riccio

  • Avatar anonimo di AUI
    AUI

    Io non godo come un riccio, perché le ferite che questi scimuniti si procurano (per non dire di chi le subisce per caso) sono tutte a carico della collettività, cioè anche tuo e mio. Non è questione di avvisi o divieti, ma di prevenzione. I negozi in città che vendono SOLO giochi pirotecnici non li ho autorizzati io, ma il Comune (licenza), la questura (polveri piriche) ed i Vigili del Fuoco (idem). Se il Comune autorizza la vendita, con quale coerenza dovrebbe poi proibire l'uso dei botti? Buon anno (silente)

  • Avatar anonimo di pasta
    pasta

    manco ci sono manifesti che dicono che non devi girare per strada contromano.... ma questo non vuol dire che allora si possa farlo Spero ardentemente che questa usanza idiota venga bandita prima o poi.... e ogni volta che sento di un'idiota che arriva al pronto soccorso per via dei "botti", godo come un riccio ..... e dicono che c'è la crisi, poi si sentono idioti che "buttano" centinaia di euro in queste cose

  • Avatar anonimo di Tytus
    Tytus

    Per fortuna abito in campagna fuori comune di forlì e sto preparando in tutta sicurezza una guerra termonucleare... Iio che giro spesso per forlì, sopratutto in piazza non ho trovato particolari locandine che informassero la cittadinanza e nemmeno questi volantini sopramenzionati, l'ignoranza della legge non è una scusante ma ci vuole una giusta formazione ed informazione. Bisogna anche considerare di fare due pesi due misure, c'è chiara differenza tra il minicicciolo ed il raudi che compri nelle cartolerie ed magari i super cobra (sono dei mezzi candelotti di dinamite che ti possono spappolare la mano) cipolle, razzi, razzetti e fischioni (altro materiale pirotecnico che se non usato con intelligenza rischia di fart seriamente male) e sopratutto i botti inlegali come le nuove bombe di cavani e borriello che sembrano essere kit da demolizione

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -