Forlì, Paolo Cortesi presenta il 'suo' Risorgimento al Parco Urbano

Forlì, Paolo Cortesi presenta il 'suo' Risorgimento al Parco Urbano

Paolo Cortesi presenta il suo saggio Il Risorgimento in Romagna (Il Ponte Vecchio, 2010). Dialogheranno con l'autore Marco Viroli e Gabriele Zelli. L'appuntamento è martedì sera 28 giugno alle 21 al Parco Urbano a Forlì.

Col suo stile brillante, diretto e divulgativo, lo storico Paolo Cortesi ci racconta una delle più grandi pagine della storia romagnola.


L'età risorgimentale qualifica infatti la Romagna come un unicum nella storia d'Italia: delle sette carbonare e poi delle associazioni mazziniane fecero parte da noi non soltanto nobili e borghesi (altrove i soli protagonisti del Risorgimento), bensì anche contadini e artigiani: tutta una regione, nelle sue avanguardie più consapevoli, senza distinzione di ceto sociale, partecipò alle lotte del Risorgimento, e ciò avvenne solo da noi e in nessun'altra parte d'Italia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo Cortesi è scrittore e saggista. Da più di vent'anni si occupa di storia della cultura occidentale. La sua biografia Cagliostro (Newton Compton editori) ha vinto il Premio Castiglioncello 2005.
Il suo romanzo Il fuoco e la carne (Perdisa editore) si è aggiudicato il Premio Todaro-Faranda.
Il romanzo Il patto (Nexus edizioni) è stato accolto con favore da critica e pubblico.
E' autore dei testi del programma Testimoni su Rai Storia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -