Forlì, per comprare casa in città servono almeno 140mila euro

Forlì, per comprare casa in città servono almeno 140mila euro

FORLI’ – Prezzi degli immobili in linea con le quotazioni di mercato secondo le agenzie immobiliari forlivesi. I maggiori richiedenti per gli affitti sono extracomunitari, giovani coppie, ma anche single. La casa tipo deve avere due camere da letto. Ma anche i bilocali si fanno avanti. Le metrature richieste non superano mai gli 80 metri quadri. L’affitto mensile si aggira sui 600-700 euro e per chi vuole comprare si parla di minimo 140 mila euro.


Questi invece i dati forniti dall’osservatorio immobiliare provinciale del territorio: nelle zone più costose, ovvero quelle più centrali, si va da un valore di 1.850 a 2.260 euro al metro quadro per le abitazioni civili, mentre per quelle di tipo economico si oscilla tra i 1.520 e i 2.150, di conseguenza la quota media di affitto al metro quadro varia da 6.8 a 6.1 euro.


Per le zone cosiddette residenziali, come, ad esempio, Ospedaletto e San Martino in Strada, si parla di una media di 1425 euro al metro quadro (4,8 euro al metro quadro di affitto). Per l’edilizia economica, con un costo medio di 1335 al metro quadro, l’affitto si aggira sui 4.6 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda la periferia, da Villa franca a Villagrappa, si viaggia su valori medi di 1280 euro al metro quadro, con affitti mensili di 4.1 euro. Per ville e villini si riscontrano cifre medie di 1395 euro al metro quadro, con una quota mensile di affitto di 4.75.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -