Forlì piange Satanassi, funerali sabato in Comune

Forlì piange Satanassi, funerali sabato in Comune

La camera ardente allestita in Salone Comunale a Forlì

Forlì piange la scomparsa di Angelo Satanassi. La Camera Ardente, allestita presso la Residenza Comunale di Forlì, sarà aperta oggi venerdì 18 febbraio 2011 dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e domani sabato 19 febbraio a partire dalle ore 8.30. Le esequie, in forma pubblica, avranno luogo sabato 19 febbraio alle ore 15.00 presso la Residenza comunale di Forlì. La cittadinanza è invitata a partecipare. Il Comune ha provveduto alla realizzazione dei manifesti funebri.

 

> LE FOTO DELLA CAMERA ARDENTE 

 

Sui manifeste si legge: "Cittadini, l'Amministrazione comunale s'inchina di fronte ad Angelo

Satanassi, Consigliere dal 1956, Sindaco di Forlì dal 1970 al 1979, deputato al Parlamento dal 1979 al 1987, protagonista inesausto di tante battaglie politiche e civili, fin dalle esperienze giovanili nella lotta per la liberazione della Patria dal nazi-fascismo. Il suo cuore ha cessato di battere questa notte. Con lui scompare un grande protagonista della vita forlivese, che - alla guida di una memorabile amministrazione - seppe imprimere una svolta modernizzatrice e democratica alla vicenda della nostra comunità. Le istituzioni cittadine, stringendosi alla famiglia, lo additano alle giovani generazioni quale esempio di passione civica, di rigore politico, di libertà e di indipendenza di giudizio. Il Sindaco, Roberto Balzani".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -