Forlì: più sicurezza sulla strada provinciale 3 del 'Rabbi'

Forlì: più sicurezza sulla strada provinciale 3 del 'Rabbi'

FORLI' - C'era una volta... un punto nero della viabilità nell'hinterland di Forlì". Non è l'inizio di una favola o di una fiction, ma la conclusione di un intervento effettuato dalla Provincia su una delle strade più trafficate, la provinciale n. 3 "del Rabbi", che collega il capoluogo a Predappio e Premilcuore.

 

Il tratto oggetto del restyling è quello compreso fra gli abitati di Grisignano e San Lorenzo in Noceto, in territorio del comune di Forlì e ha una lunghezza di 2 chilometri e 200 metri.

Sabato 11 ottobre, alle 15, le opere saranno inaugurate dal Presidente della Provincia, Massimo Bulbi e dal Sindaco di Forlì, Nadia Masini, benedette da don Bruno Bertelli, Parroco di Grisignano, alla presenza del Presidente della Circoscrizione  5, Gianluca Soglia e della cittadinanza. La cerimonia si terrà presso la sala parrocchiale di Grisignano, in via delle Caminate.

 

I principali interventi sono consistiti nell'ampliamento di carreggiata in sede lungo l'intero tratto di circa 2,2, km della S. P. 3  da mt. 5,50 a mt. 7,00 - 7,50, con creazione di golfi di fermata per bus, una rotonda all'intersezione con la via Malguaia e la realizzazione di tratti di marciapiedi.

Sono state realizzate opere di sostegno al corpo stradale in fregio al Canale Ravaldino, le cui sponde interessate dai lavori  sono state  ripristinate in terra con inerbimento naturale. In alcuni tratti, strettamente indispensabili, il canale è stato tombinato: in corrispondenza della via Malguaia per la realizzazione della rotonda e sulla via Arancina per realizzare una piazzola di sosta per bus sino all'innesto di Via Pontirola, al fine di consentire la realizzazione della terza corsia di immissione del nuovo incrocio.

Nei tratti prospicienti il Canale Ravaldino è stata  impiegata una barriera con finitura superficiale in legno di limitato impatto visivo.

 

Tutti gli aspetti di carattere storico e ambientale sono stati preventivamente concordati con la Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici di Ravenna.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'opera è stata progettata dall'ing. Fabrizio Di Blasio del Servizio Infrastrutture Viarie e Gestione Strade di Forlì della Provincia ed è stata appaltata all'impresa ATI Ghetti Fulvio - Neri Canzio e c s.n.c. per un importo di €. 1.675.320 al netto del ribasso del 17,8%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -