Forlì: pizzicata a 16 anni al volante senza patente

Forlì: pizzicata a 16 anni al volante senza patente

Forlì: pizzicata a 16 anni al volante senza patente

FORLI' - C'è la curiosità dietro il desiderio di tanti minorenni che chiedono agli adulti di poter provare a guidare, e qualcuno, nonostante non sia possibile guidare senza patente, cedono e lasciano il volante ai ragazzi. E' quanto è accaduto alcune sere fa in via Punta di Ferro, nell'area della fiera. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno sorpreso una giovane di 16 anni al volante di un'auto, che è finita denunciata per "guida senza patente in concorso".

 

Si tratta di una studentessa minorenne di Forlì, 16enne, che circa alle ore 23:30 del 07 agosto, nelle vicinanze della rotatoria tra la via Punta di Ferro e via Artusi, veniva sorpresa alla guida di un'autovettura di media cilindrata insieme a proprietario del veicolo, un 46enne forlivese, che nell'occasione si trovava seduto di fianco alla ragazza, consentendole di guidare nonostante la stessa non avesse i requisiti.

 

La segnalazione è pervenuta da alcuni passanti che osservando da lontano i movimenti di quell'autovettura, che per alcuni tratti procedeva a scatti alternando anche i fari spenti, avevano ipotizzato un furto in atto. La minore alla guida è risultata essere un'amica della figlia del proprietario del veicolo, che in quel frangente si trovava seduta sui sedili posteriori.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di livio76
    livio76

    Se esistesse veramente un Giudice con le cosidette p....., al proprietario dell'auto data in "prestito" alla sedicenne, dovrebbe essergli sospesa la patente per almeno 6 mesi, affibiargli un'ammenda salata e togliergli almeno 10 punti in patente.Così imparerebbe.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -