Forlì, preso a cazzotti in aeroporto. Sciolta la prognosi

Forlì, preso a cazzotti in aeroporto. Sciolta la prognosi

Forlì, preso a cazzotti in aeroporto. Sciolta la prognosi

FORLI' - Non è in pericolo di vita P.P. (le sue iniziali), il 39enne residente ad Ancona aggredito lunedì pomeriggio all'aeroporto ‘Luigi Ridolfi' di Forlì da Gennaro Iennaco - buttafuori 38enne di San Giuseppe Vesuviano (Napoli) ma residente a Castiglione di Cervia - mentre si stava per imbarcare su un volo per Katowice (Polonia). I medici hanno sciolto la prognosi. Il malcapitato, colpito in testa da due pugni, ha riportato un edema cerebrale ed un timpano rotto.

 

Il fratello del malcapitato, ha riferito all'Ansa, che il 39enne ha subito un'aggressione gratuita. L'episodio si è verificato nel primo pomeriggio di martedì. La vittima ha raccontato al fratello di non ricordarsi di quanto accaduto dopo esser stato colpito, aggiungendo di non aver lasciato la fila per andare in bagno, ma che il campano si è infilato nella coda scavalcando anche altre persone. Sarebbe perciò nata una discussione durante la quale Iennaco ha colpito l'anconetano.

 

Secondo alcuni testimoni, che non sono riusciti a deporre, sarebbe stato il ferito a non cedere sulla posizione della fila. Il buttafuori, bloccato in aeroporto subito dagli agenti di Polaria, è stato arrestato con l'ipotesi di reato di lesioni gravissime. Doveva portare i regali di Natale alla figlioletta che vive in Polonia.

 

Gli accertamenti hanno consentito di appurare che ha precedenti specifici, per avere picchiato una persona a Cesena nel 2000. P.P. è stato ricoverato con il codice di massima gravità all'ospedale ‘Morgagni-Pierantoni' di Vecchiazzano. Martedì i medici hanno sciolto la prognosi riservata. Le indagini sono seguite dal sostituto procuratore Vincenzo Bartolozzi. Giovedì potrebbe svolgersi l'udienza di convalida davanti al gip, che deciderà se scarcerare o meno il napoletano.

Commenti (9)

  • Avatar anonimo di oOoOoOoOo
    oOoOoOoOo

    premettendo che il sig. Iennaco non doveva prenderlo a cazzotti, però la prossima volta il tipo vittima dell aggressione sa che deve rifare la fila e non discute dopo aver perso il suo posto dalla fila.

  • Avatar anonimo di Tytus
    Tytus

    @ J. Dorian "u l'ha sagaté ad scapazon" potresti essere accusato di voler introdurre il romagnolo dentro un giornale pertanto userei un termine geragale altrettanto trash e ruspante come "gli ha dato una fascina di legnate" mi hai fatto crepare dal ridere giuro se un giorno ci incontreremo ti offro da bere ... a parte gli scherzi il fatto successo è gravissimo mostra una totale perdita di controllo del cosidetto uomo comune che a seguito delle pressioni della vita quotidiana perde l'autocontrollo

  • Avatar anonimo di pagnoncelli
    pagnoncelli

    Non sono un fan del carlino, e non lo compro da mesi e mesi. Detto questo non sono d'accordo con mattarello, il fatto è avvenuto lunedì pomeriggio a forlì gli articoli credo li pinificano con largo anticipo e probabilmente la copertina di martedì era gia stata assegnata. lo dico come inesperto totale di come si faccia un giornale ma usando un minimo il buon senso. Anche in tv ho visto solo servizi sui tg regione e per fortuna per l'aggredito la vicenda sembra abbia avuto esiti diversi quella di roma, la magistratura farà il suo lavoro. detto questo poi i redattori del carlino potrebbero tirarti le orecchie per il tuo "Global Servis"

  • Avatar anonimo di J. Dorian
    J. Dorian

    Reazione sproporzionata, ammesso che si tratti addirittura di reazione a qualcosa e non sia stato il buttafuori a prendere l'iniziativa. La giustizia farà il suo corso. Secondo me, notizie così non dovrebbero neanche andare sul giornale ... se non per il titolo, adesso che l'aggredito è fuori pericolo di vita si può dire !!! Dio, quanto mi è piaciuto. Potevano dire "aggressione" (generico), "pugni" (qualunquista), "tentato omicidio" (legalese), "colluttazione" (politicamente corretto). Nulla di tutto questo: il lemma scelto è "CAZZOTTI". Geniale e ruspante. Avessero detto "u l'ha sagaté ad scapazon" avrebbe raggiunto il topo del trash romagnolo. bene così !!!

  • Avatar anonimo di Tytus
    Tytus

    @davide3 a dire il vero oggi la notizia sul carlino era a centro pagina poi non l'ho letto perchè avevo già letto su romagna oggi e dovevo lavorare non avevo tempo... di appurare l'articolo

  • Avatar anonimo di materazzi
    materazzi

    Il signor Gennaro Iennaco dovrebbe a giusta ragione passare dietro le sbarre qualche anno e finita la pena spazzare la pista dell'areoporto per altri 10. Mi auguro che la giustizia e i giudici italiani non facciano l'ennesima figuraccia e trovino la maniera di fare soggiornare questo pazzo nelle patrie galere senza sconti . Il resto del carlino??......perchè qualcuno lo legge ancora??

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    @passatore: penso che se tu avessi letto l'articolo de "ilmattarello" prima di mandarlo a quel paese, avresti convenuto con lui: il carlino dedica metà della prima pagina agli ambulanti che si devono spalare la neve in piazza e relega molto più avanti, ed in piccolo, l'articolo sulla persona quasi ammazzata dal buttafuori per una banale questione di fila. Ti sembra giusto/normale? quali ritieni più importante delle delle due notizie? Pochi mesi fa una questione simile è balzata alle prime pagine dei quotidiani NAZIONALI e di tutti i TG, mentre a Forlì un cosa simile non prende manco un trafiletto in prima pagina.

  • Avatar anonimo di passatore
    passatore

    ...caro il matterello.. ..ma va a caghèr!.. quelli che ragionano come te...non meritano risposta

  • Avatar anonimo di ilmatterello
    ilmatterello

    salve, guardate come ha trattato la notizia IL RESTO DEL CARLINO e notate cosa ha messo oggi in prima pagina.Se volete approfondire potete visitare il mio post nel blog. Scusate per la pubblicità involontaria ma non c'è spazio nei commenti. ilmatterello.wordpress.com PS: non capisco perchè un fatto così grave abbia prodotto un solo commento, mi puzza un pò questa mancanza di grafomani, categoria alla quale appartengo anchio.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -