Forlì, primarie: 1200 firme per Balzani, oltre la metà sono donne

Forlì, primarie: 1200 firme per Balzani, oltre la metà sono donne

FORLI' - La raccolta di adesioni al Comitato Forlì per Balzani continua a fare proseliti. Sono oltre 1200 le persone che hanno firmato a sostegno dello sfidante di Nadia Masini in vista delle elezioni primarie per la scelta del candidato sindaco che si svolgeranno domenica 14 dicembre.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo comunica Maria Maltoni, co-presidente assieme a Raoul Mosconi, del Comitato, che sottolinea come "oltre la metà delle adesioni, 650 per la precisione, provengono dal mondo femminile e solo un terzo delle persone che hanno firmato sono già iscritte al Partito democratico".

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di hitch
    hitch

    Ma sapete quanti sono gli iscritti al PD a Forlì? 3.500. E sapete quanti sono gli elettori? Almeno 20 volte tanto. Cari red wolf e piccola iena, pensate davvero che non esistano altre persone al di fuori del partito? E non vi siete mai chiesti perchè dei 12.000 votanti alle primarie del 14 ottobre solo un quarto abbia poi preso la tessera? Forse per paura del "Gattopardismo" di alcuni come voi? Tutto cambi (soprattutto le sigle) perchè nulla cambi (nelle pratiche e nei metodi). E non è che forse siete un po' invidiosi che chi come Balzani è nel Partito Democratico A PIENO TITOLO (è delegato all'Assemblea Territoriale) ma non proviene dall'apparato DS-Margherita è riuscito ad ottenere l'interesse e l'attenzione di una parte di cittadini che finora si era tenuta ben lontana dalla politica fatta nel chiuso di studi professionali e caminetti vari? E non pensate che i forlivesi meritino più rispetto anche da parte vostra? Non siamo solo numeri e soldatini da chiamare alle urne quando si deve votare, ma persone che vivono, lavorano e soprattutto pensano e che forse avrebbero qualcosa da dire e da proporre alla loro città.

  • Avatar anonimo di Ordelaffi
    Ordelaffi

    Sempre in coppia la iena e il lupo eh? ;) Comunque quanto è vecchio questo manicheismo: destra e sinistra, cattivi e buoni, brutti e belli... Se si continua a pensarla così si continua a stare fermi, immobili, "impaludati e contenti". E se la destra appoggia Balzani dov'è il problema? Non è segno di un sentimento comune che investe la città, un'aria di rinnovamento, di rinascita fuori dalla nomenclatura post-sovietica e fuori dagli schemi politici? A me sembra un fatto entusiasmante e unico per Forlì. Uscite dal fortino, la Rocca di Ravaldino è già stata espugnata nel 1500. E' tempo di pensare al bene della città, smettiamola con ste contrapposizioni tra destra e sinistra!

  • Avatar anonimo di red wolf
    red wolf

    A dimostrazione che la destra sostiene roberto balzani..... Voglio vedere quanti di questi voteranno PD alle amministrative e quanti invece voteranno destra.....boh, mistero. A proposito, considerando che la raccolta di 400 firme in un giorno fra gente che abita a Forlì è impossibile, mi spiegate bene come avete fatto, cosi vediamo se facciamo il miracolo anche noi

  • Avatar anonimo di Piccola Iena
    Piccola Iena

    "solo un terzo delle persone che hanno firmato sono già iscritte al Partito democratico" che STRANO caso direi.... indicativo di una candidatura che col pd e il centrosinistra ha molto poco a che fare...

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -