Forlì: primarie, un "cantiere delle buone idee"

Forlì: primarie, un "cantiere delle buone idee"

FORLI' - "Le elezioni primarie prossime rappresentano una straordinaria occasione di partecipazione civica, mobilitazione e confronto per la cittadinanza. Laddove le prassi del dialogo, della trasparenza nelle decisioni, dell'attenzione verso il buon governo, incontrano le sensibilità plurime degli elettori sempre si innesca un meccanismo virtuoso dove è la politica e l'intera città con essa a trarne giovamento".

 

E' quanto sostengono gli aderenti del "Gruppo Under 40" per Nadia Masini.

 

"Salutiamo pertanto con piacere questa occasione di confronto ed arricchimento, ma la riteniamo nello stesso momento insufficiente verso i fini che si propone. E' necessario fare ancora di più, camminare ancora un passo oltre. Crediamo che i progressi che la società forlivese si aspetta e merita nei prossimi anni richiedano una condivisione in rete di conoscenze, capacità, idee innovative".

 

"Riteniamo - dice il gruppo under 40 - che tutti i cittadini che abbiano la volontà di mettere a disposizione le proprie idee e competenze per la città debbano potere avere uno strumento concreto per incidere sulla sua programmazione. Per questo proponiamo al Sindaco Nadia Masini, che appoggiamo quale candidato sindaco per il buon governo della città dei prossimi cinque anni, di potere costituire un luogo di ascolto, un Cantiere delle Buone Idee, aperto a tutta la cittadinanza e con il quale dare corso ad una programmazione concertata delle scelte strategiche per il progresso del nostro territorio, attraverso un confronto ampio, aperto e realmente democratico sui contenuti del programma per l'amministrazione di Forlì".

 

"Il Cantiere deve essere aperto a tutti i cittadini uniti nella comune condivisione dei valori di progresso sociale che sono alla base del progetto del Partito Democratico, che intendono mettere a disposizione le loro competenze o, più semplicemente, le loro disponibilità ed il loro coraggio. Compito del Cantiere è farsi laboratorio sul territorio per il programma della città, incontrando le circoscrizioni ed i quartieri, ascoltando le loro idee, le loro necessità, le loro proposte".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo convinti che Nadia Masini abbia le migliori capacità per dare corso a questa coraggiosa fase di apertura ed innovazione. Poiché la vera democrazia non si riduce ad un solo appuntamento elettorale, ma deve farsi progresso sociale volto a costruire quegli strumenti di scelta e formazione al servizio del cittadino, indipendentemente dalle proprie condizioni materiali e culturali".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di annibale
    annibale

    ...bla...bla...bla... hanno imparato il politichese gli under40... che tristezza i giovani vecchi!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -